La vicenda gomme è stranota. Oserei ormai dire stucchevole. La Pirelli ha esagerato nell’accontentare la voglia di show di Ecclestone per cui le gomme 2013 scoppiavano come palloncini non appena si andava su piste con gli attributi. Il Gp di Silverstone ne è stato l’esempio. Così è tornata a quelle 2012 che però hanno mezzo azzoppato il Cavallino di Alonso che con le gomme 2013 trottava non male e – va detto – ci aveva costruito sopra la macchina (cambiano parecchie cose in zona sospensioni in base al tipo di carcassa della gomma). Ieri Alonso, dopo che lo aveva […]