Fernando Alonso e la sfiga infinita

alonso

Va bene non capire che la Ferrari stava per risorgere, va bene non sapere che sarebbe stata cosa di mesi e non più di anni, va bene non poterne più di aspettare e preferire emigrare in McLaren spinto dalla rabbia, dai milioni e dal sole giapponese della Honda, va bene partire male e con il giallo e la scossa, l’errore, il vento o lo svenimento durante i test di Barcellona. Va bene che ci può stare tutto quando la stella gira male, per cui, massì, può persino accadere di rimanere senza freni proprio nel Gp di casa, rischiando di far […]

  

DETTO TRA NOI – Presentazione Gp d’Australia – MINARDI: “Mercedes, ora è pure affidabile. Ferrari bene, sorpresa Force India… McLaren e Alonso, basta frottole, fuori la verità

- di Gian Carlo Minardi – Buongiorno a tutti e ben ritrovati. Sembra ieri che ci siamo salutati dopo il Gran Premio di Abu Dhabi e invece domenica si riparte. Questi cinque mesi sono volati, anche se classifica alla mano non sembra essere cambiato molto, anzi… In questo periodo di stop direi che non ci siamo annoiati, tra grandi rivoluzioni all’interno dei team e un mercato-piloti molto attivo che ci consegna una griglia bella rimescolata, rumors su possibili cambiamenti che non sono arrivati e, ultimo ma non meno importante, l’incognita sull’incidente  di Fernando Alonso. Ma proviamo ad andare con ordine. […]

  

Giallo Alonso – «In F1 la salute dei piloti non conta”. Parla Ceccarelli, il medico del Circus

McLaren-Honda Announces New Driver Line-Up For 2015

  Ecco l’intervista uscita oggi su il Giornale. Le due chiacchiere fatte con il dottor Ceccarelli, direttore della struttura medica che segue il Circus, mi hanno illuminato sulle omertà della F1 e, soprattutto, sulla superficialità di molti dei suoi attori. In primis piloti e team. ————-  “Vede», dice con la voce calma di chi per mestiere deve prevenire e curare e aiutare. «Vede, dal punto di vista del rapporto con i medici, la F1 è un mondo particolare, una disciplina dove al centro c’è la macchina e non l’atleta». Riccardo Ceccarelli è il fondatore e direttore di ‘Formula Medicine’, la […]

  

F1 Tutto come previsto: Alonso rinuncia al primo Gp. E il giallo non è ancora finito

Qui di seguito l’articolo uscito stamane su il Giornale in cui si anticipava la rinuncia di Alonso al Gran premio d’Australia. Domani ne uscirà ovviamente un altro visto che alle 13,07 di oggi la McLaren ha comunicato che Fernando, su consiglio dei propri medici, ha deciso di saltare il primo appuntamento. E sul tema c’è ovviamente molto da dire e scrivere. Anche perché questa misteriosa vicenda è ben lungi dall’essere terminata. E non mi convince neppure più di tanto l’appuntamento dato da Alonso per la seconda gara, in Malesia, il 29 marzo. L’ARTICOLO: <Sto bene, tornerò presto» dice Fernando nel […]

  

Il dimenticatoio Ferrari e i puntini sulle “i” di Arrivabene

  Sopra, ecco il titolo del servizio che avevo curato per il  Giornale giovedì 5 febbraio, all’indomani della conclusione della prima sessione dei test F1 a Jerez. Quei test che come tutti sappiamo la  Ferrari aveva affrontato con un discreto quantitativo di sacrosante preoccupazioni , ma anche dopo un vistoso e preventivo ed esoso ed esagerato e ripetitivo scaricabarile di responsabilità. Proprio una di quelle cose provinciali e da italietta che dovrebbero piacere pochissimo a un manager iper internazionale come Marchionne. Eppure era successo. In dicembre, sia il presidente sia il team principal Arrivabene avevano a più riprese sottolineato di ereditare […]

  

FORMULA E – Che show in Argentina . Ne sono certo: verrà il giorno in cui Mercedes, Honda, Ferrari & C. imporranno a Hamilton & C. di partecipare a qualche gara

incorporato da Embedded Video Quarta tappa del mondiale elettrico. Sempre più convinto che sia una formula giusta. Mancano solo i grandi nomi… Ma sono certo che, tempo quale anno, e verrà il giorno in cui Mercedes, Honda, Ferrari & C. imporranno ai vari Hamilton e Rosberg e Alonso e Vettel – o eredi più giovani – di prendere parte anche a una manciata di queste gare… Scommettiamo che saremo tutti lì a guardarle? Per la cronaca, vittoria di da Costa davanti a Prost e Piquet

  

F1 GP ABU DHABI – Hamilton campione del mondo. Rosberg che stile… E che Massa. A perdere è solo la Ferrari!!!

Ha vinto il più forte.  Gara e titolo. Meno male. Specchiato per talento. Guidasse anche una Caterham, farebbe le sue belle cose Lewis. Ma niente titoli, ovviamente. Mica come Vettel che non sai ancora se quando vinceva a mani basse e la Red Bull pareva la Mercedes… Ha vinto lo sport. Hanno vinto le sue belle lacrime e la sua compostezza a caldo. Perché 11 successi su 19 Gp parlano chiaro. Hanno vinto anche i tifosi, quelli duri e puri, di questo splendido sport che si sta suicidando. Hanno vinto perché il campione del mondo non è stato partorito dalla […]

  

ORE 11,20 – E’ UFFICIALE: VETTEL E’ DELLA FERRARI – “Da piccolo Schumi sulla Rossa era il mio idolo”. ECCO IL COMUNICATO

FINALMENTE!!! Anche l’altro triste tormentone è finito. Ma non era meglio Ricciardo?  

  

F1 Gp del Brasile – PAGELLIAMO INSIEME – Massa di cuore e coraggio. Alonso-Raikkonen, che duello… triste

Queste sono le mie pagelle uscite stamane su “il Giornale”. E le vostre? Siete d’accordo con i voti? Non lo siete? 9 ROSBERG Primo Parte molto bene, controlla molto molto bene Lewis incollato più o meno tutta la gara, insomma fa il suo. Senza il testacoda di Hamilton sarebbe però secondo. E senza i doppi punti previsti per Abu Dhabi chiuderebbe secondo fisso anche questo campionato. Lewis è più forte. Ma la F1 è un circo, per cui… 7 HAMILTON Secondo Parte come parte chi si trova su lato sporco, cioè quel filo meno bene. Nei primi giri patisce il […]

  

F1 Gp del Brasile – DETTO TRA NOI – La presentazione di Minardi: “Finalmente un circuito vero. Quanto al mondiale, Hamilton predestinato. Dopo Spa, tutto deciso in Mercedes…”

- di Gian Carlo Minardi – Il week end del Gran Premio del Brasile è pronto ad entrare nel vivo.  Il Circus arriva così su un vero circuito da Formula 1, che ha scritto capitoli importanti di questo Sport. Parliamo di uno dei circuiti più corti del Mondiale (chilometricamente parlando) che, insieme alle sue insidie tecniche, è influenzato dalla variabilità atmosferica Proprio per questa tre giorni è attesa la pioggia, che potrebbe complicare ulteriormente le scelte dei team. In caso di pista asciutta la Pirelli ha messo a disposizione le Medium e Soft. Naturalmente non mi aspetto grandi sorprese o […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019