Parlo di Lorenzo perché è morto ieri. Venerdì 25 gennaio. Parlo di Lorenzo perché venne investito. Parlo di Lorenzo perché è morto dopo dieci anni di coma. Parlo di Lorenzo perché quel giorno aveva 7 anni. Parlo di Lorenzo perché l’altro giorno aveva 17 anni. Parlo di Lorenzo perché il Dio della vita e il Dio dei motori hanno scelto per riprenderselo lo stesso giorno dell’incidente,  il 25 gennaio, e l’anniversario perfetto: 10 anni dopo. Parlo di Lorenzo perché amava la F1 e un giorno i genitori lo portarono perfino alla Ferrari, dall’idolo Schumi, per regalargli qualcosa chissà mai lo […]