F1 Gp del Canada – La presentazione di MINARDI: “Corsa spartiacque per le ambizioni Ferrari”

img_1058-8.jpg

- di Gian Carlo Minardi – La Formula 1 arriva nel salotto di Gilles Villeneuve. Montreal, un circuito che per le sue caratteristiche lo considero spartiacque. Se la Ferrari dovesse uscire indenne dalla trasferta di Montreal può iniziare a pensare in grande. Una Ferrari che in questi primi appuntamenti ha dimostrato di sapersi adattare alle varie condizioni, anche se la Mercedes parte avvantaggiata. Parliamo di una pista con rettilinei veloci e importanti frenate dove il motore e i consumi hanno un ruolo prioritario. Hamilton e Bottas potranno contare sui due bottoni magici. Diversamente da quanto successo a Montecarlo, il passo […]

  

#F1 Gp del Canada – L’analisi post gara di MINARDI: “Io la strategia #Ferrari non la critico, semmai parliamo di Raikkonen…”

img_2551-1.jpg

- di Gian Carlo Minardi – In un gran premio opaco, l’ottima partenza di Sebastian Vettel è certamente uno dei segnali positivi, insieme alla bella difesa di Max Verstappen su Nico Rosberg e alla lotta ad alto livello tra Lewis Hamilton e il ferrarista, protagonisti di una battaglia a suon di decimi. Ancora una volta il Campione del Mondo non è stato perfetto al via facendosi sorprendere, ma con questa vittoria riapre decisamente il mondiale. Non mi sento di criticare la scelta della Ferrari. Consolidato il secondo posto, il muretto della Ferrari ha provato il tutto per tutto con una strategia […]

  

#F1 #Gp del Canada – La presentazione di MINARDI: “Speriamo che la Ferrari abbia speso bene quei gettoni…”

– di Gian Carlo Minardi – Parliamo di un Gran Premio estremamente importante poiché si andrà a concludere il primo terzo della stagione. Salvo errori la Mercedes partirà ancora una volta favorita, con una bella lotta interna tra Rosberg ed Hamilton. Nico dovrà cercare di ristabilire la sua supremazia nei confronti di un Lewis che ha dominato la scena tra le stradine del principato. La Ferrari arriva da due gran premi difficili e dovrà riconquistare il ruolo di seconda forza del mondiale, attualmente attaccato da una Red Bull in forte ascesa. A Maranello hanno usato dei gettoni per sviluppare la […]

  

#F1 #Gp del #Canada – Nella corsa di casa di #Marchionne inizia un doppio conto alla rovescia: per far risalire la #Ferrari o per disarcionare chi la guida

Per il gran premio di casa fella Ferrari, a Monza, c’è ancora tempo. Ce n’è molto meno per il gp di casa di Marchionne, fra tre giorni, domenica, a Montreal, Canada. Pressione grande sulla Rossa, perché è così da sempre e perché lo è di più da quando Marchionne è diventato presidente, ha preso a far proclami vittoriosi e visite ingombranti, pressanti ai Gp. Maurizio Arrivabene che conosce nel dettaglio i metodi sbrigativi del presidente perché quando venne fatto fuori Mattiacci ne ha discretamente beneficiato, sa che Montreal rappresenta un crocevia di molte cose e un concentrato di extramotivazioni. Forse […]

  

F1 Gp del Canada – L’analisi post gara di MINARDI: “Meno male che ci sono Seb e Felipe. McLaren-Honda, un caso imbarazzante”

minardi

– di Gian Carlo Minardi – Per fortuna che ci sono stati Sebastian Vettel e Felipe Massa a movimentare con due belle rimonte un gran premio anonimo in cui anche la Safety-car è stata spettatrice. Neanche a dirlo è arrivata l’ennesima doppietta Mercedes che ha lasciato il primo della concorrenza – la Williams di Bottas – a oltre 40” Una prova di forza veramente imbarazzante. Dopo aver segnato il nuovo record di resistenza portando a termine sei gran premi con la medesima Power-Unit, la corrazzata tedesca ha avuto il coraggio di presentarsi a Montreal con un’unità aggiornata i cui risultati […]

  

F1 Gp del Canada – Kimi flop. E ora basta storielle sull’armonia fra piloti. Avanti un altro

images (1)

E adesso vediamo se a franchezza delle parole seguirà franchezza dei comportamenti, delle azioni, delle decisioni. Maurizio Arrivabene un attimo dopo aver visto le sue Ferrari arrivare male ha detto chiaro e tondo che Kimi Raikkonen ha gettato un podio. E Kimi Raikkonen che algido non è, che freddo non è, che ora è tutto il contrario di quel che era, nel più latino e meditterraneo dei modi ha dato la colpa a non meglio precisati eventi tecnico imponderabili tipo acceleratore e cose strane. La cosa strana, l’unica, è che a distanza di un anno abbia commesso uguale errore nello […]

  

F1 Gp del Canada – Da “Krazie Ragazzi” a “BEEP!”

Canada Formula One Grand Prix

Premessa, gli siamo vicini. Ha ragione lui. Seb. Ha ragione ad arrabbiarsi. Diamine, devono proprio girare a mille se arrivi con un motorone, con più cavalli, con più cose perché tre gettoni dei dieci avanzati sono stati usati per migliorare la parte termica del propulsore, e invece di volare scopri che la parte ibrida del motore, quasi fosse gelosa, si mette a fare i capricci. Fatto sta, non ce l’ha proprio fatta Seba trattenersi  ed ecco allora quel “BEEP” che, durante la comunicazione radio andata in onda, ha provvidenzialmente coperto il “VAFFEN E KRAUTEN E AZZEN…” con cui Seb Vettel commentava […]

  

F1 Gp del Canada – La presentazione di MINARDI: “Temo i cavalli Mercedes, le safety car e certe decisioni di Red Bulle Toro Rosso”

minardi

- di Gian Carlo Minardi – “Bienvenne au Quèbec” La Formula 1 si lascia alle spalle le stradine del principato per volare nel salotto di Gilles Villeneuve, e dar vita ad un Gran Premio in cui le insidie non mancheranno. A partire dalle condizioni meteorologiche, con vento e temperature pronti a cambiare velocemente, scompigliando le carte in casa dei team. Parliamo di un circuito mezzo cittadino e mezzo permanente con poco grip e la Pirelli porterà SuperSoft e Soft. Presenza quasi assicurata per la Safety-car che ha fatto il suo ingresso nell’82% dei GP. Altre variabili di non poco conto: […]

  

Gp F1 Canada – DETTO TRA NOI – L’analisi post gara di Minardi: “La doppia vittoria Red Bull: Ricciardo in vetta e il rinnovo di Newey”

  – di Gian Carlo Minardi – E al settimo appuntamento arrivò Daniel Ricciardo a interrompere il dominio Mercedes La Formula 1 continua a stupirci e a sorprenderci con diverse macchine racchiuse in pochi decimi. In un week end che era partito con il solito dominio Mercedes, ci ha pensato la Red Bull a cambiare i programmi e i giochi con la prima vittoria di Ricciardo, il terzo posto di Sebastian Vettel e il secondo ritiro stagionale per Lewis Hamilton, con Rosberg che allunga sul compagno. Insomma, in pochi giri abbiamo avuto un interessante ribaltone che potrà tenere vivo il […]

  

Gp F1 Canada – Vince Ricciardo, le Mercedes fanno regali. E Newey rinnova con la Red Bull. Macché disimpegno bibitaro. Avanti così, non sarà mica la Ferrari a pensare di lasciare?

Il comunicato Red Bull s’insinua silenzioso nella posta elettronica. Basta osservarlo per accorgersi che sorride persino la carta, che in filigrana, come per le banconote, sta scritto TIEH FERRARI!!!. Le poche e ilari e tronfie righe dicono questo: “abbiamo il piacere di annunciare che Adrian Newey resterà con noi ancora diversi anni. Ha appena firmato il rinnovo…” TIEH FERRARI!!! Macché corteggiamenti, macché tentato, macché arriverà lui e con lui Vettel, oddio, magari Seb arriverà per davvero, però senza di lui. Per cui, riassumendo: La Mercedes che per la produzione di tutti i giorni fa motori ibridi e turbo resterà e […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019