IL COMMENTO CHE… SPACCA!!! Non se ne può più. Preghierina ai costruttori in F1: fate un monumento ad Ecclestone, ma poi mandatelo via. Sta uccidendo questo sport

-di Onan il Barbaro – Gia’ da tempo le grandi case automobilistiche avrebbero dovuto estromettere Ecclestone e rifondare la Formula 1 con un regolamento che garantisca una vera competizione sportiva e tecnica, e non solo uno show a favore di telecamere, in cui tra l’altro sono forti i sospetti che per aumentare lo “spettacolo” venga favorito questo o quell’attore. Ecclestone e’ stato il creatore della F1 moderna, dovrebbero fargli un monumento per come l’ha resa un fenomeno mediatico mondiale, ma adesso sta esagerando, per i soldi sta sacrificando la serieta’ e lo spirito di questo sport. Le gomme di burro […]

  

Se la F1 svende la sicurezza in cambio di una valigia zeppa di dané… Il caso dei test di Silverstone

Dunque, ricapitoliamo. Dal 17 al 19 di questo mese si tengono i famigerati tre giorni di test a Silverstone. Quelli originariamente dedicati ai giovani di questo sport. La qualcosa, lo ammetto, lo confesso, mi ha pure intenerito. Ho pensato che la decisione Fia, conseguente agli scoppi di Silverstone, di utilizzare quei collaudi per sistemare la questione gomme, fosse sacrosanta ma andasse a cozzare col futuro di questo sport, con le nuove leve, con giovanotti speranzosi che tanto attendevano questo evento epperò se lo ritrovavano depauperato del senso perchè costretti a girare per la Pirelli e a cedere un giorno ai […]

  

Disastro su disastro. Non bastavano le gomme a scoppio. Ora Clemente Mastella parla di F1: “Sospendere i Gp”

Dice che bisogna «intervenire per ottenere la sospensione dei gran premi già dalla prossima gara» Dice che si deve farlo «in quanto l’esigenza pur legittima di continuare con le gare non può assolutamente mettere a rischio la sicurezza dei piloti». Sì, ma chi lo dice? Lo dice Clemente Mastella. Ah beh. Lo dice in qualità di  eurodeputato Udeur. Ah beh. E lo dice con un’interrogazione urgente alla Commissione Ue. Ah beh.  Allora bisogna ascoltarlo subito. Che diamine. E’ uomo di F1, conosce la F1, ogni volta che incrocia un pilota gli dà il cinque con la mano “ehi fratello”, Ecclestone […]

  

#F1 Gran Premio d’Inghilterra – DICO TUTTO – L’analisi tecnica dell’Ingegner BENZING

G. P. d’Inghilterra – In un mondiale dominato dall’ordine di Ecclestone di usare le gomme per lo spettacolo televisivo (“thrilling”, ribaltoni e multi-“pit-stop”) e per la manipolazione più interessata, l’apice è stato raggiunto a Silverstone, con l’augurio che il Moloch sia appagato e che i succubi, delaminati ingegneri della Pirelli possano correre ai ripari, non solo nel prossimo G. P. di Germania, ma soprattutto in quelli di Belgio e d’Italia. Con o senza il voto unanime dei riottosi “team”. La ripetizione di un simile disastro all’Eau Rouge di Francorchamps o alla prima variante di Monza sarebbe la fine. Tecnicamente, bisogna […]

  

Lorenzo ko, Vale ci prova, Webber lascia, Ecclestone gongola, Maroni tuona o ci casca. E tira in ballo… la Ferrari

Giornata strana. Giornata confusa. Alla fine giornata soprattutto triste. Oggi vorrei chiudere baracca e burattini perché mi fa troppo male la notizia appena arrivata di Stefano Borgonovo che ci ha lasciati e la fottuta Sla che ha vinto anche stavolta. Però è giornata strana, densa di cose di motori. Per cui non posso. Non posso fare a meno – benché mi sia stato sempre simpatico zero – di ‘applaudire Mark Webber per il modo in cui ha detto addio alla F1. Senza far i soliti discorsi da ex, da pre pensionato, da confuso pilota che pensa alla famiglia (vedi Schumi […]

  

L’ultima di Ecclestone: “Il Gp d’Italia è a rischio”. Suvvia, Bernie…

Pinocchio ha detto:   «Se dovessimo rinunciare a Monza, e dico se, perchè nessuna decisione è stata presa, sarebbe solo per motivi economici. Certo la qualità del circuito e l’organizzazione potrebbero essere migliori ma, ripeto, non è quello il punto cruciale». Bernie Ecclestone ha scelto il magazine “Panorama” in edicola domani per raccontare unpo’ di cosine  e fra queste, giusto perché la F1 non è abbastanza sputtanata dopo la sentenza farsa del test gomme segreto Mercedes-Pirelli, ha inserito l’affondo sul circuito brianzolo nel senso di Gran premio d’Italia. Vero che una bufera giudiziaria ha investito la precedente gestione dell’autodromo e l’indagine […]

  

Test segreto Mercedes-Pirelli. Questa sciocca F1 che a far la furba è finita in balìa del SIGNOR GIUDICE

  In un giorno e ad un’ora ancora da stabilirsi, pare fra un mese un mese e mezzo, IL SIGNOR GIUDICE Edwin Glasgow – che  non è quello distorto della foto -, convocandolo all’udienza, dovrà fare i conti con la SMORFIA triste di Nico Rosberg che sarà molto simile a quella regalata dal tedeschino pochi minuti fa quando in quel di Montreal, vigilia di Gp, gli è stato chiesto del test segreto Mercedes-Pirelli. Perché a Barcellona hai girato con un casco anonimo? “No comment”. SMORFIA a cui è seguito il vivo imbarazzo anche per la seconda domanda: Perché in pista […]

  

A Montecarlo la Formula gomme fa litigare Vettel e Alonso. Segue bigino per capire la telenovela pneumatici

Domani motori accesi a Montecarlo, oggi si sono però accesi i piloti. Un interessatissimo Vettel ha attaccato la Pirelli: “Sembra che non sia stato fatto un buon lavoro, non vorrei trovarmi una gomma che si delamina nella discesa dal tunnel verso la chicane…”   Parla per sé e soprattutto per la Red Bull che ‘sti polimeri non li digerisce.   Un seccatissimo Alonso ha ribattuto a Seb e difeso la Pirelli:   “Difficile perdere quando si vince facile per anni”   Parla per sé e soprattutto per la Ferrari che ‘sti polimeri li adora.   Ne approfitto allora per ricapitolare […]

  

#F1, meraviglioso Bernie! Ecclestone è preoccupato dalla Formula Consumo. Ma non si riferisce alle gomme

    Lo trovo meraviglioso.   Big Bernie è meraviglioso!   Parlo di Bernie Ecclestone.   Parlo del  padre – padrone della nuova F1   Parlo anche del padre e padrone della vecchia F1   Quella degli ultimi 30 anni…   … PIU’ O MENO.   Parlo dell’uomo che ha trasformato uno sport internazionale per intenditori in un evento globale per tutti.   Con tutti i difetti del caso ma anche con tutti i miliardi del caso.   Ovviamente caduti a pioggia su di lui (tantissimi)  e su tutti i team (tanti)   Trovo meraviglioso che proprio lui che ha […]

  

#F1 e dintorni, la mia cara, vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019