Libere di Singapore e una mesta riflessione: sta diventando la Formula 1 delle proposte indecenti

Ok, libere di Singapore, Vettel vola ancor più di prima, la Ferrari affonda ancor più di prima. Nando sesto a uno e quattro da Seb, Massa quindicesimo e disperso. Mi vien male. E allora penso ad altro. Mi vien male lo stesso. Di più. Penso con discreto fastidio al susseguirsi di proposte indecenti in F1. Indecenti nel senso del celebre film con Robert Redford e Demi Moore, nel senso che spiazzano, vanno oltre, talvolta fanno arrossire chi crede che no, varcare certi limiti non si può. Nel film era questione di sesso e corna e mogli date in affitto. Qui […]

  

Ferrari e il mito che vacilla. Alonso voleva andarsene, Raikkonen ci viene solo per soldi. Ma che succede?

Il problema oggi non è la convivenza che verrà fra Alonso e Raikkonen, il problema oggi è che le intemperanze verbali estive di Fernando hanno fatto il paio con le prime dichiarazioni a Singapore dell’ex-futuro ferrarista Raikkonen. Parole che messe assieme hanno rivelato come la Ferrari sia rimasta un mito inarrivabile per tutti tranne che per i piloti. Come se ormai preferissero a un buon Cavallino una Brawn Gp tarocca e però mondiale come nel 2009 o una Red Bull senza storia che stappa così, in simpatia, tre e probabilmente quattro mondiali di fila. Perché Fernando, come noto, se solo […]

  

DETTO TRA NOI – L’opinione di GIANCARLO MINARDI: “Ferrari, e adesso diamo a questi campioni una grande macchina”

Da oggi la famiglia di POLEmicamente si allarga. Entra a farne parte, e questo mi onora, Giancarlo Minardi, costruttore di F1, team manager, talent scout e, di fatto e tutt’oggi, il maggiore esperto italiano di piloti. Tra le sue scoperte vi dice niente un signore di nome… ALONSO? – di Giancarlo Minardi – La telenovela è arrivata alla conclusione e come avevo ipotizzato nelle settimane precedenti la Ferrari si è dimostrata vero ago della bilancia per il mercato piloti. Certamente ora si sbloccheranno altre pedine. Dopo il saluto di Felipe Massa tramite i social network, ieri è arrivata l’ufficializzazione da […]

  

Kimi + Nando, il retroscena. E la Ferrari non è più la Ferrari. Ma stavolta, forse, è un bene

Il mio articolo oggi su il Giornale – L’esatto contrario di Fernan­do Alonso sarà il nuovo pilota Fer­rari. Kimi Raikkonen che non par­la­mai e manda al diavolo gli inge­gneri che lo disturbano via radio sarà compagno di Fernando che non sta mai zitto e usa la radio co­me un deejay per­mandare al dia­volo per altro motivo gli ingegneri scemi o geni. Kimi che quando è allegro e quando è triste festeggia o dimentica con parecchi bicchie­ri ­di vodka sarà compagno di Fer­nando che quando è allegro e quando è triste fra il prestidigitato­re o s’infuria spesso. Kimi che a Maranello […]

  

IL COMMENTO CHE… SPACCA!!! Con il ritorno di Kimi ecco la nuova rubrica di POLEmicamente: la vostra opinione che diventa articolo. Si comincia con L’ “EVVIVA” di Bobirons

Con il ritorno di Kimi Raikkonen in Ferrari, inizia una nuova rubrica che come tutte le cose belle e buone ho copiato, ma questo poco importa. S’intitola IL COMMENTO CHE SPACCA!!! Di volta in volta selezionerò fra i vostri commenti quello che più efficacemente interpreta il mio pensiero o lo contraddice o aggiunge qualcosa che mi era sfuggito. Si comincia con l’opera prima… di Bobirons “Evviva, la Ferrari si rinnova … assumendo un 34enne che era già stato licenziato e che ha dovuto passare un paio d’anni fuori dal gran giro. Sarà anche veloce, sarà anche grintoso, ma perbacco con […]

  

Kimi alla Ferrari. Più che il suo contratto è ora ufficiale il fallimento del progetto costruito su Alonso

Bianco e nero. Sole e luna. Caldo e freddo. In mezzo agli opposti che di solito non si attraggono, LEI LA ROSSA. Questi sono e questi saranno Fernando e Kimi. È ufficiale, Due anni di contratto per Raikkonen, 12 milioni a stagione si vocifera e di questo ovviamente non vi è certezza. Credo siano anche di più. Perchè l’algido aveva altre offerte e perché il sassolino tenuto nelle scarpa fin da quel prego si accomodi alla porta del 2009 qualche irritazione gliel’ha pur data. Irritazione da monetizzare. E l’hanno urtato pure le battute del presidente Montezemolo, che quando lo vedeva […]

  

Due chiacchiere con LAUDA: “La frase via radio di Alonso al team? Io non l’avrei mai detta… MICA SONO SCEMO!!! E con Enzo Ferrari non mi sarei mai permesso… Se l’avessi fatto, non ci sarebbe stata una seconda volta”

È l’uomo del momento. Vuoi perché nei prossimi gior­ni escirà il film su di lui e su Ja­mes Hunt e la F1 che c’era e non c’èpiù, Rush s’intitola, ro­ba grossa, griffata dalla regia di Ron Howard. Vuoi perché siede comodo al vertice della Mercedes F1 di Lewis Hamil­ton e Nico Rosberg e sogna in grande. Vuoi perché Niki Lau­da, soprattutto, sa parecchio di team ma anche degli umori piloteschi e le intemperanze verbali, dei litigi e gli scontri ­usiamo un eufemismo- dialet­tici fra pilota e squadra. A metà degli anni Settanta si parlò in­fatti spesso del suo rapporto con […]

  

Il giallo di Raikkonen in Rosso e il boccone amaro per Montezemolo

La voce nasce a inizio estate, quando è ormai chiaro che la stagione di Felipe Massa in sella al Cavallino confuso si sta rivelando di nuovo disastrosa. La voce sussurra che sì, Kimi Raikkonen potrebbe tornare alla Ferrari. Per affiancare Alonso. Per stargli vicino vicino dopo aver lasciato la Rossa in anticipo a fine 2009 proprio per cedere in fretta e furia sedile e volante allo spagnolo. Kimi potrebbe tornare addirittura per prenderne il posto nel caso le intemperanze e le insofferenze del Fernando furioso diventassero insostenibili. La voce s’insinua presto fra le segrete stanze maranelliane e si alimenta settimana […]

  

Risorgere a settembre. Ce la farà l’uomo della provvidenza a salvare Montezemolo, Alonso e la Ferrari?

Uno è più vecchio ed è nato a Stratford-upon-Avon per cui là dove emise primo vagito tale Shakespeare, l’altro in zona meno letteraria ma sempre molto british e però si è laureato a Cambridge in aerodinamica e non a Southampton. Uno prima o poi diverrà sir, l’altro è figlio di un sir ex gran capo della logistica Raf, dunque aerei e aviazione di Sua Maestà mica macchinette. Uno si chiama Adrian Newey e ha disegnato monoposto che hanno vinto l’inenarrabile con Williams, McLaren e Red Bull. L’altro è James Allison, cresciuto fra Benetton e Ferrari, lavorando a stretto contatto con […]

  

Il cazziatone di Montezemolo ad Alonso e tutto ciò che Schumi, al posto di Fernando, non avrebbe fatto

Nel 1991 un signore di origini latine che aveva vinto tre titoli mondiali e non due come Alon­so, disse che la «Ferrari si guida come un camion» e venne licen­ziato dal vero autista del camion. Il disoccupato si chiamava e si chiama Alain Prost. Per cui non proprio un parvenu dei motori. Una manciata di anni dopo giun­se a Maranello un s­ignore tutt’al­tro che latino che aveva vinto due mondiali proprio come Alonso, per di più con lo stesso team ben­ché sotto altro nome, la Benetton diventata Renault diventata Lo­tus. E per di più con lo stesso capo squadra, cioè […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019