Magie #MotoGp, il Dottor Rossi fa una flebo al mondiale, chiude 2°, e torna ai box in sella a una… Ducati

Vale è certamente il Dottore del mondiale. Nel senso che con la gara di Losail, con la bella partenza di Losail, con gli errori di Losail, con la rimonta di Losail, con il secondo posto di Losail, con il passaggio ricevuto da Iannone su Ducati a fine gara dopo essere rimasto senza benza nel giro di rientro di  Losail, con il pelo mostrato ad ogni curva degli ultimi giri di Losail, con il duello contro Marquez suo giovane clone di Losail, Vale ha dimostrato che il mondiale ha bisogno di lui come dell’aria e che lui fa il bello e […]

  

#MotoGp in Qatar, #Rossi 4° nelle libere 3. Ma stavolta mi stupiscono il Dovi e la Ducati a 1 millesimo da lui

  Terza sessione di libere in Qatar. Il Vale Rossi è quarto dietro a Crutchlow su Yamaha clienti e a Lorenzo e a baby Marquez che con la Honda e grazie a un millesimo si issa davanti a tutti. Però non è di Rossi che parlo stasera, parlo di Rossa.   Perché non so a voi, ma a me ha fatto effetto grande il Dovizioso Andrea che sulla Ducati praticamente indentica a quella che aveva il Vale l’anno scorso è quinto di giornata a 1 millesimo proprio dal Vale.   Il motomondo ha un’anima… e a volte manda messaggi. ECCO […]

  

#MotoGp e occhi #ROSSI. Diamine come va il Vale. In Qatar è 3° a 71 millesimi da compagno Lorenzo

Ho gli occhi ROSSI. Non di lacrime. Non di emozione. Neppure di commozione. Ma di VALENTINO. E sono  ROSSI soprattutto a causa di stropicciamenti vari e insistiti. Perché non ci credevo. Ma non di vederlo così in alto in Qatar dopo due anni di schiaffi presi, bensì di vederlo subito PREPOTENTEMENTE così in alto. Toccherà a Crutchlow, altra Yamaha (però clienti),  spodestarlo di un nulla a minuti 4 dalla fine della sessione. E tre minuti dopo a Lorenzo, altra Yamaha,  preoccupato di finire pirlato in questa prima sessione di libere valevoli per la griglia.   Finisce che il Vale è […]

  

#MotoGp e dintorni, Agostini uccide la #F1… Ma come dargli torto?

Domani il Motomondiale accende i motori. E visto che il motomondo è schietto, ruspante, pane al pane e vino al vino, ne approfitto per un paio di affondi in chiave F1. Tanto più che a PUNGERE e offrire lo spunto è l’AGO nazionale, nel senso di Agostini Giacomo con le sue dichiarazioni alla Gazza di stamane  (sopra con Lorenzo e sotto in azione negli anni ’60,  foto www.topfoto.co.uk ).   Ha detto/1 Come sarà la convivenza in Yamaha fra Valentino e Lorenzo? “Dura. E’ la storia a raccontarlo…” fra compagni “ci si irrigidisce quando si lotta all’ultimo giro per la […]

  

#Motogp, si comincia. Domenica Gp del Qatar. La posta in gioco

Con una discreta dose di entusiasmo tolgo due ruote, parcheggio momentaneamente la effeuno e tiro fuori dal box la mia cara, vecchia motoretta. PERCHE’ C’è  il Vale della rivincita da raccontare! (Yamaha) C’è il Lorenzo della consacrazione da controllare! (Yamaha) C’è il Pedrosa mignon da non perdere di vista! (Honda) E c’è quel piccolo, giovane, disgraziato talento catalano di nome Marc Marquez pronto a stupire il mondo! (Honda) Di lui, del Marquez, a cominciare dal Vale Rossi, dicono tutti un gran bene.   Quanto alla Ducati nostra rossa d’Italia c’è molto da sperare e, credo, pazientare.   Andrea Dovizioso ha […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019