F1 pole Monte Carlo – Rosberg come Schumi nel 2006: si blocca e impedisce a Lewis di batterlo. Secondo voi l’ha fatto apposta?

La pole di Rosberg è già nella leggenda. Si narra infatti questa storia: quella del ragazzo residente a Monte Carlo che dopo il Gp di Spagna  ha deciso di trascorrere gli ultimi 15 giorni passeggiando per le vie del paesino suo, studiando dove diavolaccio  bloccare la sua Mercedes a pole conseguita così da pirlare compagno Hamilton. Meravigliosa F1. C’era chi già parlava di troppa noia ed ecco che i ragazzi uber alles danno in pasto a critica e tifosi il fumettone giallo. L’avrà fatto apposta Nico, dopo il primo tentativo davanti a tutti, pole in tasca, di bloccare leggermente le […]

  

F1 GP Monte Carlo – L’analisi pre gara di Minardi: “Che occasione per Ricciardo e Vettel. E dietro le quinte sarà caccia al motore giusto per il 2015″

- di Gian Carlo Minardi – L’appuntamento più glamour della stagione è arrivato. La Formula 1 è sbarcata a Montecarlo. Sarà il gran premio delle prime volte. Prima volta per le nuove Power-Unit su un cittadino vero e prima volta per le Supersoft 2014, in coppia con le soft. Proprio sul fronte Pirelli, mi aspetto una sola sosta. Per le sue caratteristiche, le stradine del Principato richiedono un’ottima trazione, aspetto non così scontato in casa di qualcuno. Scaricare al meglio tutta la potenza sulle ruote posteriori darà un grande vantaggio, mentre consumi, CV e potenza cadono un po’ in secondo […]

  

Intervista a Ron Howard: “Il mio Rush, Lauda e Hunt. Eroi di un mondo che non c’è più”

  L’ho incrociato a Montecarlo la settimana scorsa. Durante il Gran premio. Stavano girando le Gp2 e lui, Ron Howard, regista di capolavori come A Beautiful Mind, Cocoon, Apollo 13, era in giro per il Principato a incontrare i fan. Stava promuovendo il suo ultimo lavoro, “Rush”, la storia del duello fisico, emotivo, agonistico fra Niki Lauda e James Hunt. Visto che per me Ron Howard rappresenta sì un grande regista ma anche il mitico Richie Cunningham di Happy Days, volevo a tutti i costi conoscerlo. Ne è venuta fuori questa intervista uscita oggi nelle pagine degli spettacoli de il […]

  

#F1 Gran Premio di Montecarlo – DICO TUTTO – L’analisi tecnica dell’Ingegner BENZING

Dopo un Gran premio di  Montecarlo intriso di polemiche e punti interrogativi, molti dei quali riferiti a certi cali e aumenti di prestazione delle varie squadre ecco, puntuale come ogni lunedì, il pagellone tecnico (e molto di più) dell’Ingegnere –   di Enrico Benzing – G. P. di Monaco – Ormai, l’ingerenza delle gomme nella disputa di questo campionato mondiale ha superato ogni limite. E diventa difficile stabilire cosa sia più esecrabile: 1°) l’appesantimento di un chilo delle coperture, ridotto a mezzo chilo con la levata di scudi dei “team”; 2°) le mescole di burro, accentuate per lo spettacolo televisivo, […]

  

Gp Montecarlo, vince Rosberg tra botti, spaventi e la polemica per il test segreto Pirelli-Mercedes. Massa in ospedale, Alonso solo 7° e… sbiadito

Ha vinto Rosberg ma soprattutto ha vinto Ross Brawn, dt Mercedes. Furbo, volpe, silenziosamente astuto, capace di scovarne dal cilindro quando gli altri neppure lo vedono, il cilindro. Troppo difficile scindere questo trionfo dal giallo del test gomme su Mercedes 2013 fatto con la Pirelli dopo il Gp di Spagna. Mica bello né per la casa tedesco né per la casa italiana. Ma pare che un codicillo dell’accordo commerciale lo consenta… Si vedrà. Fatto sta, Monaco è di Nico, Gp mai in discussione per lui, confusione totale dietro. Vedi  l’incidente di Massa, uguale uguale a quello di ieri, St. Devote, […]

  

F1, a Montecarlo pole di Rosberg. Sabato nero Ferrari: Alonso 6°, Massa non gira dopo il botto al mattino

Il sabato nero della Ferrari. Alonso 6°, terza fila, dietro tutti. Pole di Rosberg, poi Hamilton, poi Vettel, Webber, Raikkonen. Disastro. Pista a lungo umida e tradita da gocce dispettose. Pista da gomme intermedie, solo all’ultimo le super soft. Risultato: Alonso solo, la Ferrari sola, persino Massa ha fatto dell’altro, botto la mattina, a St. Devote, auto distrutta, cambio sostituito, niente da fare per le qualifiche e in fondo niente da fare anche per la gara. Nel senso che partirà ultimo che più ultimo non si può o dai box o da dove volete tanto impoterà poco. Tutto si complica, […]

  

F1, paura a Montecarlo. Massa si schianta a St. Devote. Illeso. Ma la Ferrari è da buttare. Forse salterà la pole

Paura per Massa stamane a Montecarlo. A 20 minuti dalla fine delle libere, la sua Ferrari è finita a ruote bloccate e fumanti contro le barriere di St.Devote, uno dei punti più veloci del circuito. Illeso e rintronato il pilota. completamente distrutta la Rossa. Difficilmente potrà essere riparata per le qualifiche. Per cui Felipe, con ogni probabilità, scatterà dal fondo domani. Come Alonso tre anni fa. Causa dell’incidente? S’indaga, intanto la Ferrari tace. Dalle immagini pare un problema ai freni che ha scompensato la F138 in frenata o un errore di linea del pilota. Si saprà poi. Poco dopo altri […]

  

#F1, nelle libere di Montecarlo solite Mercedes davanti, ma le due Ferrari in seconda fila hanno fatto bene i compiti

Qui al Monte c’è la Mercedes che fa di nuovo la splendida però è giovedì non sabato come a Barcellona. Fatto sta, 1° Rosberg e 2° Hamilton Mercedes, va detto,  con sospensioni posteriori di nuovo tipo che dovrebbero anche in gara placare un poco la fame di gomma della W04.  Per cui chi pensasse già di vederla afflosciarsi domenica, ecco, lo pensi, ma consiglierei con moderazione.  Fra l’altro, Nico è stato il più veloce anche di mattina. Sì, sì, sì, veniamo a lei che ci sta a cuore più di tutto. La Ferrari prende appunti, lo fa con cura, gomme […]

  

A Montecarlo la Formula gomme fa litigare Vettel e Alonso. Segue bigino per capire la telenovela pneumatici

Domani motori accesi a Montecarlo, oggi si sono però accesi i piloti. Un interessatissimo Vettel ha attaccato la Pirelli: “Sembra che non sia stato fatto un buon lavoro, non vorrei trovarmi una gomma che si delamina nella discesa dal tunnel verso la chicane…”   Parla per sé e soprattutto per la Red Bull che ‘sti polimeri non li digerisce.   Un seccatissimo Alonso ha ribattuto a Seb e difeso la Pirelli:   “Difficile perdere quando si vince facile per anni”   Parla per sé e soprattutto per la Ferrari che ‘sti polimeri li adora.   Ne approfitto allora per ricapitolare […]

  

Ma chi l’ha detto che non ci sono più piloti italiani in #F1? A Montecarlo sono in 7. La banda dei sette

Non avevo capito niente. Non è vero che i piloti italiani in F1 sono spariti. Macché. Sono tornati. CHE MERAVIGLIA. Per cui si gioisca, che si suonino le trombe, l’Italia in carne e d’ossa, cioè non quella rossa e a pistoni e cilindri,  è DI NUOVO in F1.   Non c’è più solo Davide Valsecchi che fa il telecronista Sky e il commentatore della Gazza e fa bene l’una e l’altra cosa e però vorrei solo vederlo correre e mi piange il cuore…   A Montecarlo eccoli… con Davide sono in sette. La banda dei sette!   Tornano Jarno Trulli, […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2020