In questi giorni ho letto titoli apocalittici su Ecclestone rinviato a giudizio per corruzione e, dunque, sulla prossima fine di un’Era della F1. A caldo, sul Giornale, ho registrato il fatto di cronaca del passo indietro, causa il processo in arrivo,  dell’83enne manager inglese dal cda della Delta Topco, controllata CVC, il fondo che detiene i diritti della F1. Su questo blog ho invece preferito prendere tempo e riflettere e lasciar macerare la notizia chissà mai non emergesse qualcosa. E qualcosa è emerso. Perché il senso apocalittico del tutto, cioè della fine di un’epoca,  non mi aveva convinto per nulla […]