#F1 in Bahrein, pole Mercedes con Rosberg. Alonso 3°. Regalo per Massa. Domani occhio a Vettel

Suvvia… Poteva andare meglio, è vero, è verissimo, ma suvvia… alla fine non è andata per niente malaccio. Parlo della Ferrari e degli Alonsi che sbagliano il giro doc e non vanno in pole per l’ennesima volta o dei Massa che si qualificano sotto tono ma che in gara, se solo glielo permetteranno, potrebbero alzare il tono. Ma non glielo permetteranno. Dicevo, suvvia, è vero, poteva andar meglio, ma in fondo è andata parecchio bene.   Questa volta è Rosberg a mettere in fila tutti, seconda pole consecutiva Mercedes dopo quella cinese, seconda pole del finnico-tedesco in carriera. Terzo tempo […]

  

#F1, Libere Gp Bahrein – La Ferrari c’è molto di mattina e parecchio al pomeriggio. Raikkonen 1°. Si può sognare

  Felipe Massa e la Rossa, Fernando Alonso e la Rossa davanti a tutti al mattino, prime libere, in quest’ordine, il gregario e poi il capoccia, a segnare l’avvio nel Golfo Persico di questo quarto Gp di questa F1 distorta da tante cose come nella foto della McLaren qui sopra. E poi e ancora nel pomeriggio super tempo nella simulazione gara di Alonso che pronti e via scalda subito le gomme e gira sull’1.38 (unico a riuscirci), quando la pista sabbiosa del Bahrein è più gommata, quando la sabbia posata da un anno di far quasi niente è stata levata […]

  

#F1 in Cina. Hamilton pole, Alonso 3. Che tristezza: tutti fermi ai box per non rovinare le scarpette della festa

L’unica nota platealmente positiva partorita dal ridicolo show di Shanghai è una nota assolutamente personalistica. E cioè di positivo c’è che Fernando Alonso ha ristabilito le gerarchie in qualifica, interrompendo la serie di Massa. Dopo quattro Gp, lo spagnolo è di nuovo davanti al brasiliano, lui terzo e l’altro quinto. Non c’è dunque la pole sperata, non c’è nemmeno la prima fila attesa visto che il duo ferrarista l’aveva occupata nelle ultime libere sempre a gerarchie ristabilite. Cioè con Alonso primo e Felipe secondo. Però sia Fernando che Domenicali sono ottimisti per la gara. In effetti il festival artificiale inizia […]

  

#F1, nelle libere cinesi vola Massa. Paperino ci ha preso gusto. Alonso insegue amaramente ironico

Massa davanti di un decimo e mezzo a Raikkonen e la Lotus. Felipe davanti di 4 decimi a compagno Alonso. Il brasiliano di nuovo quest’anno meglio dello spagnolo. È segno dei tempi, è segno che questa Ferrari è più guidabile, più comprensibile, fatta e pensata meno per talenti estremi e più per buoni piloti. In sintesi, ora è dunque certificato: È una ottima Ferrari. E forse il pacchetto aerodinamico (paratie laterali dei flap anteriori e profili sotto scocca) ha davvero limato il GAP fin qui patito in qualifica. Domani lo sapremo con certezza, anche perché c’è da giurarci, il Fernando […]

  

#F1 in Cina. Meccanici superstar, Vettel si rimangia le scuse e Massa ce l’ha con gli ordini stupidi

Per due giorni sono stato POLEmicamente in vasca. Oltre trenta gradi, terme, Abano,  Padova e dintorni. Direte: e allora? E allora ero POLEmicamernte a un incontro, il primo incontro, della F1 in salsa GIORNALE con il lettori del GIORNALE. Trattasi dei viaggi organizzati dal nostro Giornale con i lettori, macché lettori, sono la nostra famiglia. Ho scoperto che questa famiglia allargata non vive solo di pane e politica e arrabbiature di politica e speranze di una politica migliore. Sono esperti di F1. E sono arrabbiati di F1. Traditi dalla politica della F1 come da quella che persevera nel violentare quest’Italia […]

  

#Motogp, si comincia. Domenica Gp del Qatar. La posta in gioco

Con una discreta dose di entusiasmo tolgo due ruote, parcheggio momentaneamente la effeuno e tiro fuori dal box la mia cara, vecchia motoretta. PERCHE’ C’è  il Vale della rivincita da raccontare! (Yamaha) C’è il Lorenzo della consacrazione da controllare! (Yamaha) C’è il Pedrosa mignon da non perdere di vista! (Honda) E c’è quel piccolo, giovane, disgraziato talento catalano di nome Marc Marquez pronto a stupire il mondo! (Honda) Di lui, del Marquez, a cominciare dal Vale Rossi, dicono tutti un gran bene.   Quanto alla Ducati nostra rossa d’Italia c’è molto da sperare e, credo, pazientare.   Andrea Dovizioso ha […]

  

#F1 e pasticci malesi, due passi negli incubi di Domenicali

Nel dopo Malesia ho riflettuto molto. Sono giorni che rifletto e,  come sanno bene quei quattro eroici e pazienti che seguono POLEmicamente, ragionare troppo mica fa sempre bene. Per esempio, mi è successo di avere le visioni. Per esempio… Un giorno mi sono ritrovato nei sogni (incubi?) di Stefano Domenicali. No, non sognava me, ero io che sognavo le sue cose. Che in questo momento sono più o meno degli incubi. Il primo: come diavolaccio gestire adesso l’Alonso un po’ furioso e un po’ dubitoso? Nel senso che lo spagnolo è a tutti gli effetti il leader del team, l’uomo […]

  

#F1 e dintorni, la mia cara vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

#F1 e dintorni, la mia cara, vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

#F1 e dintorni, la mia cara, vecchia e approssimativa RassegnaTA stampa

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019