F1 pole Melbourne – CAMBIARE TUTTO PER NON CAMBIARE NIENTE, Gongola Hamilton, c’è una Red Bull in prima fila e Alonso è 5° come nel 2013. E Kimi? Kimi fa il Massa…

Come nel celebre libro di Tomasi di Lampedusa. Cambiare tutto per non cambiare niente. Così in casa Ferrari. Alonso quinto come l’anno scorso, Raikkonen che pasticcia e sbatte e pare improduttivo come l’ultimo Massa. Cambiare tutto per non cambiare niente. Cioè sono sempre gli altri che scovano giovani talenti. La Ferrari li allena e li fa invecchiare in giro per il mondo ma non osa mai e aspetta troppo a lanciarli. Invece Ron Dennis ci riprova e trova in Magnussen un altro Hamilton. La Red Bull già gongola con Ricciardo allevato in Toro Rosso e subito veloce e  la Toro […]

  

Maria de Villota non c’è più. Penso tante cose. Queste

Sì, oggi e domani e dopo c’è Suzuka, le solite cose. Vettel che vola nelle libere, gli altri che inseguono o si illudono di farlo. Alonso lontano e imbarazzato, “avere davanti la Toro Rosso non va bene” dice quasi rosso in viso. Un rossore per nulla rampante. Sì, Suzuka, le solite cose di questa F1 che piange con sbrigativa partecipazione una sfortunata e coraggiosa ragazza che non c’è più. Maria de Villota. Si è spenta stamane, in una stanza d’albergo, a Siviglia, sembra per cause naturali. E allora penso a questa tenera e dolce donna sfortunata che ha passato la […]

  

POLE in Corea, solito Vettel. Alonso 6 attacca di nuovo la Pirelli. Ma i problemi sono anche altri: per esempio Raikkonen sempre più acciaccato. E se la Ferrari risolvesse il contratto?

Solita storia. Vettel davanti a tutti, pole numero 42, domani probabilmente ennesima vittoria, dopodomani o giù di lì quarto mondiale di fila (Alonso 6, Massa 7). Il talento di Seb misto all’occhio di riguardo ecclestoniano, al permissivismo regolamentare della Fia, ai pasticci tecnici Ferrari, ai pasticcioni polimerici della Pirelli (a proposito, stamane altra stoccata di Alonso, stavolta francamente superflua visto che di problemi la Rossa ne ha parecchi altri “queste gomme non sono di grande qualità…), dicevo, tutto questo insieme ha permesso al tedesco di ammazzare il mondiale. Solita storia, appunto. A me invece interessa oggi un’altra storia. Questa. Raikkonen […]

  

MOTOGP – Ad Aragon POLE di Marquez, Rossi 4° a un decimo e mezzo. Per la prima volta la griglia svela quanto vale il Vale

Probabilmente la qualifica di Aragona, Spagna più o meno caliente, una delle tante capitali del mondiale MONOnazione (nel senso iberico del termine), probabilmente è una delle qualifiche più veritiere in tema di distacchi. Nel senso che Marquez ovviamente vola, settima pole dell’anno, stagione d’esordio va ricordato,  vola 10 millesimi davanti a Lorenzo, un decimo e mezzo basso davanti a Pedrosa e un decimo e mezzo alto davanti a Rossi che ha perso la prima fila per 5 millesimi. Un niente. Però è una classifica che in fondo dipinge le forze in campo al di là della tara da mettere per […]

  

Libere di Singapore e una mesta riflessione: sta diventando la Formula 1 delle proposte indecenti

Ok, libere di Singapore, Vettel vola ancor più di prima, la Ferrari affonda ancor più di prima. Nando sesto a uno e quattro da Seb, Massa quindicesimo e disperso. Mi vien male. E allora penso ad altro. Mi vien male lo stesso. Di più. Penso con discreto fastidio al susseguirsi di proposte indecenti in F1. Indecenti nel senso del celebre film con Robert Redford e Demi Moore, nel senso che spiazzano, vanno oltre, talvolta fanno arrossire chi crede che no, varcare certi limiti non si può. Nel film era questione di sesso e corna e mogli date in affitto. Qui […]

  

Pole ad Hamilton, Alonso 5°. La Mercedes ipoteca la vittoria, la Ferrari forse un’altra delusione. Vettel 2°

Trentratré gradi nell’aria, 39 sull’asfalto, 5000 nell’abitacolo della Ferrari di Alonso, nel casco di Alonso, nell’umore di Alonso, nelle speranze di Alonso. L’asturiano scatterà domani dalla terza fila, lato pulito però. E’ l’unica consolazione.  Visto che in pole per la settima volta quest’anno c’è una Mercedes, visto che per la terza volta di fila è quella di Hamilton, visto che Lewis è davanti a tutti proprio come l’anno scorso ma con auto diversa, visto che Vettel scatterà secondo su lato sporco, visto che con il terzo tempo c’è Grosjean e non sai mai che cosa possa combinare. Comunque la si […]

  

F1 Gp di Germania – Hamilton pole, le Ferrari a 2” fanno un catenaccio triste. Ma sognano l’impresa. Occhio…

  Tutti i big su morbide nel rush finale del Q3 ma non le Ferrari che fanno catenaccio e pensano al domani e indossano le dure (che qui sono gomme medie) e sono settima con Massa e ottava con Alonso. Là davanti, lontani, a quasi due secondi, Hamilton in pole e Vettel accanto a lui e Webber a seguire e a correre da F1 mica da catenaccio. Ai box, arrabbiatissimo per la supponenza uber alles del team Mercedes che gli ha fatto risparmiare gomme nel Q2, il povero Rosberg. Poteva essere in prima fila, è andato sotto la doccia in […]

  

F1, in Canada pole di Vettel, Alonso timorosamente 6°. Ho quasi il sospetto che gli sia venuto il braccino

Non è andata male. E’ andata molto male. E non parlo solo dei tempi che raccontano di una Ferrari che sotto la pioggia si squaglia, parlo soprattutto di Alonso che, per dirla con i motociclisti, sembra gli sia venuto il braccino. E’ preoccupato di tutto. A Montecarlo era il timore di giocarsi ogni chance di restare in corsa per il mondiale in qualche sbaffettata al tornante, alla Rascasse, alle piscine ad avergli consigliato di impostare gara stile “prego s’accomodi, prego accomodatevi tutti a patto che non mi tocchiate…”. Oggi più o meno stessa cosa, ma non con invito agli altri […]

  

Aspettando la pole del Canada, un po’ di musica turbo e F1 vintage. Il video di un giro di pista di Arnoux nell ’81

Aspettando le qualifiche di stasera, mi sono nostalgicamente dilettato con queste immagini. René Arnoux, anno 1981, Renault F1, sul circuito dell’Ile Notre-dame. Che meraviglia! ps: e sonorità del turbo di allora incorporato da Embedded Video  

  

#F1, per Alonso la prima fila resta un miraggio anche a casa sua: è 5°. A Barcellona Rosberg di nuovo in pole

Il dt Ferrari Pat Fry in ospedale per una colica renale, il dt Pat Fry in ospedale per un colica ma forse è un’appendicite. Felipe Massa indagato per aver ostacolato Webber nel giro buono del Q2, Alonso denunciato da un paparazzo per violazione della privacy il che fa un po’ ridere, Montezemolo al muretto di Montmelò trasfigurato in una maschera di tensione, Montezemolo che per la verità quando l’ho incrociato nel motorhome Ferrari pareva sereno, diciamo speranzoso,   come la speranzosa F138 che però l’ha tradito. Fateci caso.   La Ferrari da giorni chiede solo di essere un filo più […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019