9.5 VETTEL Primo. Solo perché non parte bene. Colpa di quel singhiozzo con Rosberg al via che lo affianca e passa per un respiro. Un respiro dopo Seb rimette tutto a posto sverniciando Nico all’interno. Ma la sbavatura ormai s’è vista.Per il resto extraterrestre vero. Non è più il bambino talentuoso e viziato degli urletti a fine gara. Oddio. Gli urletti ci sono sempre. Ma quel che sta facendo vedere in pista quest’anno lo consacra e li cancella. 10 ALONSO Secondo. Tutto meritato. In qualifica manca sempre di qualcosa ma stavolta senza errori evidenti. In gara quel sorpasso da […]