DETTO TRA NOI – Gian Carlo MINARDI presenta il Gp di Austin: “Cara Lotus mi hai deluso. Non si tratta così un giovane come Valsecchi. Colpa di questo pazzo mercato figlio di regole demenziali”

- di Gian Carlo Minardi – Siamo arrivati in America, per il penultimo gran premio. Un week end che si preannuncia bollente, nonostante le temperature sotto la media stagionale. Temperature quasi estive non per il meteo, ma per tutti gli annunci che hanno caratterizzato l’attesa di questi giorni, a cui ne seguiranno molti altri in ottica non soltanto 2014, ma soprattutto 2015. Andiamo con ordine: tra i circuiti della new-generation il tracciato di Austin è certamente il più interessante a livello tecnico. Le temperature fredde dell’asfalto e dell’atmosfera potrebbero creare qualche problema di troppo ad alcuni team, anche in seguito […]

  

Raikkonen, Valsecchi, Heikki e la farsa Lotus. Troppi team hanno troppe RISERVE sui piloti… di RISERVA

Un capolavoro. Salvo sorpresone, domani, un pilota né bravo né scarso, né buono né cattivo, né bello né brutto, né alto né basso, né simpatico né antipatico, domani s’impossesserà della Lotus lasciata libera da Kimi Raikkonen. In comune con l’algido finnico ha solo la nazionalità e i capelli biondi. Heikki Kovalainen, abortita l’operazione Hulkenberg, dovrebbe essere il prescelto. Perché un Gp l’ha vinto, perché è fermo dal 2012 ma in sei venerdì ha girato con la Caterham nelle libere, perché ai tempi della McLaren ha capito come ragiona un top team e come si deve correre nelle posizioni che contano, […]

  

VITE PARALLELE FRA MOTOGP E F1 – L’incoronazione di prodigio Marquez benedetto dalla Honda e la lunga attesa del povero Valsecchi: Raikkonen salterà le ultime gare e Davide aspetta e spera ancora che la Lotus lo chiami

    Vite parallele. Lui che sorride ha vinto nel 2012 il mondiale d’accesso alla classe regina, la Moto 2, ed è subito arrivato in MotoGp. Lui che non sorride ha vinto il mondiale d’accesso alla F1, la Gp2, ed è subito arrivato microfono in mano a fare il telecronista F1 per Sky Lui Marc Marquez ha trovato il colosso nipponico simbolo del motomondiale, la Honda, che ha creduto talmente tanto in lui da imporre talune modifiche regolamentari pur di farlo correre (come quella che vietava ai debuttanti da categorie inferiori di gareggiare nei team ufficiali). Lui Davide Valsecchi ha […]

  

Ma chi l’ha detto che non ci sono più piloti italiani in #F1? A Montecarlo sono in 7. La banda dei sette

Non avevo capito niente. Non è vero che i piloti italiani in F1 sono spariti. Macché. Sono tornati. CHE MERAVIGLIA. Per cui si gioisca, che si suonino le trombe, l’Italia in carne e d’ossa, cioè non quella rossa e a pistoni e cilindri,  è DI NUOVO in F1.   Non c’è più solo Davide Valsecchi che fa il telecronista Sky e il commentatore della Gazza e fa bene l’una e l’altra cosa e però vorrei solo vederlo correre e mi piange il cuore…   A Montecarlo eccoli… con Davide sono in sette. La banda dei sette!   Tornano Jarno Trulli, […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019