F1 Gp del Messico – La presentazione di MINARDI: “La Ferrari in difesa del secondo posto, Lewis pronto all’incoronazione. E il povero Kvyat…”

img_2551-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  E’ già ora del gran premio del Messico. Si arriva su un circuito particolare, posizionato ad oltre 2000 mt s.l.m. che richiede un’adeguata configurazione delle power unit con un rettilineo tanto lungo da far firmare nel 2016 a Bottas il nuovo record di 372,5 km/h con la sua Williams. L’anno scorso avevamo vissuto un weekend decisamente caotico con diverse penalizzazione che avevano mutato la classifica finale. Un po’ come successo ad Austin la scorsa settimana. Mi auguro pertanto che possa essere un fine settimana sereno e aperto alle varie valutazioni. Nei confronti di questa […]

  

F1 Gp di Malesia – La presentazione di MINARDI: “Vettel ha i precedenti dalla sua parte. Ma sarà dura rimontare”

img_1058-2.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  Per Sebastian Vettel e la Ferrari inizia la prima di sei finali. Sepang sarà una tappa cruciale dopo la débâcle di Singapore per tentare di ridurre il divario da Lewis Hamilton. Proprio l’anno scorso il campione britannico, con la rottura del motore, a Sepang ha perso il titolo mentre nel 2015 Vettel aveva festeggiato il primo sigillo coi colori della Ferrari. Il tedesco è il pilota che può vantare il maggior numero di successi (quattro) lungo i 5.543 metri di Sepang che quest’anno saluterà il mondiale dopo diciannove edizioni. L’abbandono della Malesia deve far […]

  

F1 Gp di Singapore – L’analisi post gara di MINARDI: “Vettel incredibile nel bene… e nel male”

img_1058-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  Un gran premio – il primo corso sotto la pioggia a Singapore – che si è concluso dopo pochi metri dal via, con l’uscita di scena di tre – Vettel, Verstappen, Raikkonen – dei cinque protagonisti di questo mondiale. Una giornata sulla carta estremamente negativa per la Mercedes e per Lewis Hamilton si è trasformata in un quasi trionfo, poiché è mancata solamente la doppietta, grazie al cannibale Daniel Ricciardo, sempre abilissimo a sfruttare ogni occasione che gli si presenta. La Red Bull è una macchina che si dimostra a suo agio in questi […]

  

F1 Gp d’Italia – L’analisi post gara di MINARDI: “Delusione Rossa. E ora preoccupa anche la Red Bull”

img_1058-8.jpg

- di Gian Carlo Minardi – La Mercedes ha stra-dominato il Gran Premio d’Italia, ma il vincitore numero uno sono stati i tifosi e gli appassionati accorsi in massa in tutte e tre le giornate riempiendo l’autodromo. In particolare la giornata di sabato è stata veramente lunga e fredda e la direzione di gara non è stata impeccabile nelle comunicazioni. Per fortuna si è conclusa per il meglio con lo svolgimento delle qualifiche. Il pubblico ha dimostrato il proprio affetto verso la F1, il Gran Premio d’Italia a Monza e verso una Ferrari che deve ancora crescere. Fin dalle prove […]

  

F1 Gp d’Italia – La presentazione di MINARDI: “Ferrari pronta al tutto per tutto per uscire dal Parco ancora in vetta. Quel giorno del 2003 con metà griglia made in Minardi…”

img_2551-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  La Formula 1 è pronta a sbarcare questo fine settimana nel Tempio della Velocità di Monza (giunto quest’anno all’88esima edizione) per il Gran Premio d’Italia e per regalarci un’altra avvincente sfida tra Ferrari e Mercedes. Dopo il positivo risultato dello scorso weekend c’è grande attesa verso Vettel e Raikkonen, ma gli uomini di Toto Wolff partono certamente favoriti potendo contare anche sul loro overboost che gli permette di prendere quel vantaggio da tenere gli inseguitori fuori dalla zona DRS come si è visto a Spa-Francorchamps sia al pronti-via che alla ripartenza dopo l’uscita della […]

  

F1 Gp d’Inghilterra – L’analisi post gara di MINARDI: “Si riparte da zero sperando nell’amica Budapest”

img_1058-4.jpg

- di Gian Carlo Minardi – Bisogna riconoscere lo strapotere Mercedes, partito fin dal sabato con una stratosferica pole position di Lewis Hamilton e continuata con la doppietta in gara. Il team ha dimostrato, ancora una volta, tutta la sua forza e supremazia sia sul fronte motore che telaio. Lo si è visto in particolar modo nella rimonta di Valtteri Bottas che dalla nona posizione ha chiuso alle spalle del compagno di box. Una Ferrari in affanno che si è difesa soprattutto con un Kimi Raikkonen (in spolvero rispetto a Vettel) che con un guizzo è riuscito a portare la […]

  

F1 Gp d’Inghilterra – La presentazione di MINARDI: “Sarà un jolly per Hamilton. Ma ogni volta a Silverstone il mio cuore torna all’89…”

img_2551-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi  A distanza di una settimana si riaccende la sfida tra Mercedes e Ferrari, con la Red Bull terzo incomodo. Arriviamo al giro di boa della stagione su una pista, Silverstone, che tradizionalmente è favorevole alla Mercedes e a Lewis Hamilton, ma la Ferrari c’è ed è uscita molto bene dal confronto austriaco. Il meteo sarà certamente una componente importante, ma stiamo assistendo ad un’entusiasmante lotta a cinque giocata sul filo dei centesimi tra Hamilton-Bottas-Vettel-Raikkonen-Ricciardo come hanno dimostrato la sequenza dei tempi messi a segno negli ultimi dieci giri al Red Bull Ring. Al di la […]

  

F1 Gp d’Austria – L’analisi post Gp di MINARDI: “E ora la Red Bull sarà arbitro del Mondiale”

img_2551-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi – In Austria la Mercedes ha dato prova ancora una volta della sua forza e di essere il team da battere. E’ stata protagonista con due piloti nonostante Lewis Hamilton non sia riuscito ad agguantare il podio finale in favore di un ottimo Ricciardo. Nella parte finale la Ferrari ha sfiorato il successo con Sebastian Vettel ma deve ottimizzare tutto al 101% per cercare di contrastare questo strapotere Mercedes che ogni tanto mostra qualche “crepa” sul lato affidabilità. E’ stato un gran premio combattuto sulle strategie in cui le gomme hanno giocato un ruolo importante. […]

  

F1 Gp d’Austria – La presentazione di MINARDI: “La farsa di Parigi e Lewis-Seb nervi tesi non solo per le ruotate. E le sirene su Vettel in Mercedes nel 2018″

img_1058-8.jpg

- di Gian Carlo Minardi – Si è chiusa una settimana a dir poco ridicola, ricca di tante parole sgonfiate come una bolla di sapone nell’incontro a Parigi del tutto inutile poiché non ha portato a nient’altro tranne che una reprimenda nei confronti di un atto che resta discutibile. Durante il weekend austriaco, Sebastian Vettel avrà gli occhi dei commissari sportivi puntati addossi e questo potrebbe giocare a favore di Lewis Hamilton in una possibile bagarre col diretto avversario. Tra i due piloti ci sarà certamente tensione, anche se non ho mai creduto ad una convivenza idilliaca visto che sono […]

  

F1 Gp dell’Azerbaigian – L’analisi di MINARDI: “Un circuito non adatto alla F1 e commissari non obiettivi”

img_1058-7.jpg

- di Gian Carlo Minardi – Su un circuito inadatto ad ospitare un gran premio di Formula 1, gli errori dei piloti e l’impreparazione dei commissari di percorso hanno reso spettacolare una corsa fino all’ultima curva dell’ultimo giro, tra safety-car e bandiere rosse, come dimostra una classifica che ha visto al primo e secondo posto due piloti che ad inizia gara si trovavano in fondo. I commissari sportivi hanno giustamente penalizzato la reazione di Sebastian Vettel che ha colpito Lewis Hamilton, frutto però di un errore voluto da parte del britannico  che a mio parere non ha rispettato il regolamento […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2019