Smettiamola con la palla dei “lavori che gli italiani non vogliono più fare”

Tra tutto il ciarpame di frasi fatte e retorica spicciola che si incontra imbattendosi nell’analisi del fenomeno dell’immigrazione in Italia, si trovano spesso vere e proprie perle di buonismo, tanto che a volte, più che parlare di politica, pare di entrare in una competizione al rialzo con da un lato gli articolisti più radical chic del panorama della sinistra italiana e dall’altro i vignettisti più casti di Famiglia Cristiana. In questa singolare competizione capita altresì che alla fine scappi pure un sorriso, poiché di fronte a certi artifici del pensiero unico, abbattuti i confini che ci legano ad un dialogo […]

  

Perché in Italia non si parla più di federalismo?

Se c’è un fenomeno che non conosce crisi nel Belpaese, questo è sicuramente il progressivo allontanamento dell’elettorato dal mondo della politica. Dal voto in Emilia Romagna passando a quello su scala nazionale, il partito dell’astensionismo è abbondantemente primo in quasi ogni tornata. Le cause sono diverse, ma la principale è certamente la difficoltà di identificazione con una classe politica percepita come distante, distante dai bisogni più elementari, dai concetti di etica e moralità, lontana dai più semplici canoni e tramiti di rappresentanza che dovrebbero unirla al proprio elettorato. Una distanza che, in tempi pure recenti, è stata interpretata anche come […]

  

Il blog di Alessandro Catto © 2018