La demonizzazione di Salvini che fa gli interessi della Lega

Matteo-Salvini-1

Tra comizi, agitazioni e ospitate in tv, continua la crescita di consensi da parte di Matteo Salvini. Una crescita accompagnata spesso dal timore e dall’incapacità, da parte dei principali rivali, di comprendere il motivo di un consenso basato soprattutto su temi lasciati liberi dalle altre formazioni politiche. Non si tratta solo dell’euroscetticismo, di cui il Carroccio è diventato ormai il principale esponente, ma anche del problema dell’immigrazione clandestina, dei campi rom, della sicurezza e dei rapporti con il resto del mondo. Soprattutto per quanto riguarda il tema dell’immigrazione clandestina e della dislocazione sul territorio nazionale dei profughi, la Lega Nord […]

  

La Lega Nord deve continuare a crescere da sola

Lo strabiliante successo del Front National in Francia, dopo la comparsata di Marine Le Pen in Italia e l’interessante dibattito serale con Massimo D’Alema, ha fatto interessare molti elettori e politici nostrani ai destini della destra italiana, al suo futuro e ai possibili scenari che nella nostra penisola avrebbe un partito come quello francese. La Lega Nord, alleata al Front in Europa e vicina ai Le Pen, pare essere il partito più simile nonché la forza potenzialmente più adatta a replicare nel Bel Paese le scelte e le posizioni del partito francese. La differenza tra i due partiti è tuttavia […]

  

Il blog di Alessandro Catto © 2019