Brunetta, Sgarbi pentito e i flop della destra televisiva

Stamattina ho letto una dopo l’altra la cronaca della polemica tra Renato Brunetta e Luigi Gubitosi a proposito dei compensi alle star della Rai, Fabio Fazio in testa, e l’autocritica di Vittorio Sgarbi sulla molto discutibile esibizione di una settimana fa a Radio Belva. Le due faccende hanno continuato a frullarmi nella testa insieme per un po’. Finché a un certo punto ho capito che una qualche relazione ce l’hanno. Ma ci arrivo tra un attimo. Con la sua offensiva sulla trasparenza dei cachet percepiti dai conduttori della Rai, servizio pubblico e dunque in buona parte finanziato dal canone, il […]

  

Cruciani, Telese, Paragone e la difficile eredità dei “vecchi”

Sette punti. Quando va bene sei o cinque. È la forbice di share che separa i vecchi dai nuovi, scalpitanti conduttori di talk show e sedicenti approfondimenti giornalistici. I vecchi sono sostanzialmente tre: Michele Santoro, Bruno Vespa, Enrico Mentana, Milena Gabanelli. Un pezzo di storia dell’informazione tv. I nuovi sono la carica dei quarantenni: Luca Telese, Gianluigi Paragone, Giuseppe Cruciani e David Parenzo, Nicola Porro , Corrado Formigli, Salvo Sottile. Hai voglia a spodestare la leadership della generazione dei cinquanta/sessantenni. E anche a prenderne l’eredità. Ha scritto sul Foglio Barbara Palombelli che c’è una differenza notevole tra i giovani “conduttori […]

  

È una Rai senza visione

È una Rai senza una vera identità quella che si è presentata l’altro giorno con il varo dei nuovi palinsesti autunnali. Una Rai modesta, infarcita di mediani e senza guizzi creativi. Per carità, le attenuanti non mancano soprattutto a causa degli scarsi introiti pubblicitari. E quando mancano gli investimenti manca anche l’inventiva. O no? Magari proprio la penuria finanziaria dovrebbe stimolare la creatività e aguzzare l’ingegno, come dicevano i nostri vecchi. Invece. Se si dà un’occhiata a volo d’uccello ai palinsesti della prossima stagione si scorgono poche novità (l’innesto di Nicola Porro, vicedirettore del Giornale su Raidue con il docu-talk […]

  

Il blog di Maurizio Caverzan © 2018