Pickpocketpickpocket

“Invece che chiudere la Tour Eiffel non avremmo fatto meglio a chiudere le nostre frontiere e aprire le prigioni?”, scrive su Twitter Bruno Lemaire, uno dei dirigenti del Front National, pronto a cavalcare lo sdegno di molti parigini. La notizia del giorno è già diventata arma di battaglia nell’arena della politica francese. E d’altra parte il dibattito riguarda il simbolo della nazione. La Tour Eiffel, il monumento a pagamento più visitato del mondo, è rimasta chiusa al pubblico venerdì dalle 9,30 del mattino (e per sette ore) per la protesta dei dipendenti, che chiedono un intervento serio contro i borseggiatori in […]