http://www.youtube.com/watch?v=y1VEgbBmn1w

Salmo - MidniteIn Natural Born Killers, film di Oliver Stone uscito nel 1994, Mickey e Mallory Knox sono in fuga lungo la Route 66, in quella che le crime-series americane chiamerebbero una “killing spree”, una follia omicida che li porta a lasciarsi alle spalle numerose vittime, uccise in un surplus di sadismo ed efferatezza.

Una storia alla Bonnie e Clyde, dove il connubio indissolubile tra amore e morte, binomio classico e dalla tradizione ricca, richiama a spunti storici come quello fornito dalla vicenda di Caril Ann Fugate e Charles Starkweather.

Nel 1957 i due adolescenti, 19 anni lui e 14 lei, fuggirono di casa. Prima di mettersi in viaggio verso il Wyoming, tutta la famiglia Fugate fu uccisa. Tre delle undici vittime che i due faranno prima di essere fermati.  Starkweather fu giustiziato, la Fugate imprigionata fino al 1973.

Una storia che ha catturato più di uno sceneggiatore, compreso Scott Reynolds. Autore di molte puntate della serie televisiva Dexter, ha rivelato di essersi ispirato al caso Starkweather-Fugate per la creazione del personaggio di Hanna McKay, killer e dolce metà del protagonista del telefilm americano.

La serie, da poco conclusasi negli Stati Uniti, segue la storia di Dexter Morgan, analista della scientifica di Miami, che nasconde dietro questa facciata irreprensibile istinti omicidi controllati grazie a un rigoroso codice di comportamento e all’uccisione di una lunga serie di criminali.

Di una fascinazione simile a quella subita da Reynolds soffre anche il nuovo video di Salmo, rapper sardo giunto al suo terzo album. La clip di Faraway, ultimo singolo estratto da Midnite, riprende le stesse atmosfere che già erano in Rob Zombie, debitrici dell’immaginario di registi come i fratelli Cohen e Tarantino.

La storia che fa da sfondo a Faraway è quella di un amore osteggiato e poi vissuto, in una fuga che conduce i protagonisti di rapina in rapina fino alla prevedibile, drammatica conclusione.

Una versione precedente di questo articolo atttibuiva per errore a Quentin Tarantino la regia di Natural Born Killers,  in realtà di Oliver Stone.

Tag: , , , , , , , ,