Santa Maria… è Capodanno

Forse non tutti lo sanno ma Capodanno non è solo Capodanno, come Ferragosto non è solo Ferragosto. Capodanno è questa bellissima festa in cui ci si riunisce, si sta insieme, ci si diverte, si mangia, si brinda e si riflette su quel che è stato e soprattutto su quel che sarà. Ma il primo gennaio è anche una delle più importanti feste (una solennità) dedicata alla Madonna. Per celebrarla mi sono venute in mente queste frasi, pur scritte prima del l’istituzione di questa solennità. ‘Possiamo ben dire forte alla Vergine Santa, come la lode più bella, le parole che esprimono […]

  

Dove si è nascosto il clima di Natale?

Pensavo in questi giorni girando per Milano che non c’è molto clima di Natale. La crisi, si dirà. E può essere. La mia sensazione è stata confermata dal confronto con diverse amiche e amici. Quest’anno meno lustrini, meno regali, meno addobbi, sconti partiti in larghissimo anticipo perché la gente non spende più, nemmeno di fronte alla festa più ricca di doni dell’anno. Pensavo a tutto questo e mi sono chiesta: sarà davvero un male? Nessun moralismo. E nessun desiderio di mettere nei guai i commercianti che faticano a lavorare. Spero che metteranno in vendita oggetti belli e utili e che […]

  

Nei guai per obiezione di coscienza: accade in ospedale…

C’è un’eroina della libertà di coscienza e vorrei presentarvela: si chiama Margherita Ulisse, ha trentadue anni, è un’infermiera. All’ospedale di Voghera più volte, davanti a ragazze che chiedevano la pillola del giorno dopo, le ha invitate a riflettere sulla loro decisione, dalla quale poteva «derivare l’interruzione di una vita umana». Poi, nel caso avessero deciso comunque di procedere, ha chiesto loro di tornare dopo la fine del suo turno, perché lei non se la sentiva in nessun caso di collaborare con un possibile aborto. Il tema si pone perché in alcuni casi (dopo un certo numero di ore dall’assunzione) la […]

  

Ultima lezione dalle stelle di Betlemme

Ecco le ultime due lezioni di Maria di Betlemme, la piccola araba, presto santa. Lezioni ispirate a questa giovane, eroica donna nella preghiera a San Giuseppe. Questa volta le lascio senza commento, sperando che ne susciti uno a ciascuno che legge! ​4. Quarta lezione ​’Guardate le stelle: considerate come brillano e fondono la loro luce, al fine di produrre tutte insieme una grande luce. Producete cosi anche voi insieme, perfettamente unite, la grande luce dell’edificazione’. ​5. Quinta lezione. ​’Guardate i bambini appena nati: li si nutre con il latte, crescono poco a poco, grazie alla carità che si esercita nei […]

  

Terza lezione da Betlemme: strillare alle vipere

​3. Terza lezione della prossima santa Maria di Gesù Crocifisso, la piccola araba, nata nei dintorni di Nazaret e morta a Betlemme, carmelitana… ​’Considerate le bestie prive di ragione. Quando una di loro corre pericolo, le altre l’avvertono. Soccorretevi così le une con le altre’. Ed ecco il commento di padre Patrizio, carmelitano: ‘​Sono piccole parabole. Forse potremmo chiamarle anche favole, ma racchiudono una ricchezza che ci sorprende e ci fa riflettere per la loro estrema semplicità. E’ dal regno animale che si impara anche la lezione, non solo della condivisione ma della solidarietà. La piccola araba ascolta il maestro […]

  

Seconda lezione da Betlemme: impara dai pesci

Ecco la seconda lezione di Maria di Gesù Crocifissso: Papa Francesco ha firmato il miracolo e così sarà presto santa questa giovane donna nata vicino Nazaret è morta a Betlemme, dopo una vita al Carmelo in cui ha rincorso la semplicità, dedicandosi ai lavori domestici più umili. Una figura che ha interpellato molti intellettuali. Oggi vi racconto la seconda lezione, di un’essenzialità disarmante, ricevuta nella preghiera a San Giuseppe, a cui era molto devota. ​2. Seconda lezione: ​’Guardate i pesci del mare: nuotano insieme in branchi; marciate anche voi insieme, mediante la carità’. Ed ecco il commento di padre Patrizio […]

  

Prima lezione da Betlemme: impara dalle colombe

È ufficiale. ​Sarà presto santa Maria di Gesù Crocifisso, la piccola araba di Betlemme. Una ragazza semplice e coraggiosa, profondamente devota allo Spirito Santo, che subì il martirio (pur senza morire) a opera di un uomo musulmano che voleva convertirla all’Islam, ma soprattutto offrì ogni giorno della sua vita nella preghiera e nei lavori più umili al Carmelo, a Pau, in India e poi a Betlemme, dove ancora oggi riposa. Questa notizia mi dà grande gioia che vorrei condividere con voi, offrendovi alcune sue piccole meditazioni legate al mondo degli animali, nate e ispirate durante la preghiera a San Giuseppe, […]

  

Se la tv dei vescovi trasmette la suora assassina

Sarò una donna vecchio stile anche se non lo credo. Ma stasera, quando sono tornata a casa e ho acceso su TV2000, dopo una giornata a suo modo faticosa, speravo di trovare sollievo spirituale. Per carità, nessun fervorino, ma qualcosa che mi aiutasse a concludere la serata con un po’ di speranza in più di quando avevo messo piede in soggiorno. Ho visto Miss Marple, l’eroina di Agatha Christie, con un gruppo di suore e ho pensato: ecco, una bella storia, magari dura ma dove il bene ha la meglio. Mi sono accomodata in poltrona in questo lunedì sera piovosino… […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2018