Ambasciatore gay in Vaticano? Un caso poco diplomatico

Filippo battezza l'eunuco etiope, Hans von Marées

Non so voi, ma io sono rimasta colpita dalla vicenda dell’ambasciatore gay che la Francia ha proposto al Vaticano. Subito ho pensato a una specie di provocazione laicista da parte di un presidente, Francois Hollande, che non è proprio un idolo dei fedeli cattolici. Approfondendo meglio la vicenda, grazie soprattutto a un articolo su Vatican Insider del vaticanista Andrea Tornielli (al quale chiedo scusa per il saccheggio), i miei dubbi sono aumentati e la mia impressione iniziale ne è rimasta un po’ sconvolta. Leggo infatti nel testo che Laurent Stefanini, ovvero l’ambasciatore proposto dalla Francia alla Santa Sede, è ’un […]

  

La via crucis dello zingaro

via-crucis

Quest’uomo sta morendo. Non c’è più niente da fare…» Accadde anni fa, in un ospedale di Madrid. Dopo la Confessione, quando il sacerdote gli diede da baciare il suo crocifisso, quello zingaro gridava a gran voce, e non si riusciva a farlo tacere: — Con questa mia bocca immonda non posso baciare il Signore! — Ma se stai per dargli un grande abbraccio e un bacio, fra un momento, in Cielo! … Hai mai visto un modo più tremendamente bello di manifestare la contrizione? Queste parole di San Josemaria Escrivà, fondatore dell’Opus Dei, fanno parte delle meditazioni che lui ha […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2018