Perché sono una donna e amo la Chiesa e da donna vorrei parlare di Chiesa. Perché un po’ di cielo è anche l’altra metà. Perché, incompetente appassionata, mi piacerebbe anche raccontare qualcosa di Maria e delle sante di ieri e di oggi. Perché siamo sempre tanto presi dalle cose di quaggiù che non troviamo mai il tempo di alzare gli occhi in alto. Perché mi piacerebbe fare amicizia con chi ha voglia di cielo. E anche con chi non ce l’ha.

sabrina.cottone@ilgiornale.it