Il Papa: pregate il Rosario e san Michele per difendere la Chiesa dal diavolo

Papa Francesco in Estonia, l'ultima tappa del viaggio nel Balticomicheletilma

Proteggere la Chiesa dall’attacco del diavolo. Come? Pregando il Rosario e san Michele Arcangelo, tradizionale alleato nella lotta all’avversario, come ricorda l’Apocalisse (12, 7-12).   E’ di  impressionante attualità la richiesta che il Santo Padre ha deciso di inviare a tutti i fedeli, di tutto il mondo, perché recitino il Santo Rosario ogni giorno, durante l’intero mese mariano di ottobre, concludendo il Rosario con l’antica invocazione alla Madonna Sub tuum presidium, “sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio…”.  Per chi crede è naturale accogliere l’invito del Papa, per chi è incerto può essere più difficile perché la semplicità […]

  

Lo specchio stregato del Papa

specchio3

Se sono davanti a uno specchio, non riesco a non guardarmi riflessa dentro e per questo qualche amico mi ha anche presa in giro. Quando posso, cerco di non sedermi davanti a quell’oggetto irresistibile. Non che mi trovi particolarmente bella, anzi a volte l’immagine che mi torna indietro quasi non sembra la mia, però c’è sempre un’attenzione speciale all’espressione, ai capelli, al sorriso, a quel che vedo e a quel che manca. Ogni tanto mi distraggo dalla conversazione. E allora mi viene da pensare al gatto del paese della Meraviglie: “Se non fai subito il bravo, ti metto nello specchio”. […]

  

A braccia aperte in piazza San Pietro

Delpini_reach_out

Una missione di abbracci non solo social. Ci saranno anche cinquanta profughi in arrivo da Milano all’udienza generale che Papa Francesco terrà, come ogni mercoledi, anche domani in piazza San Pietro. L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini (nella foto), è stato uno dei primi a unirsi alla campagna della Caritas che oggi sarà lanciata personalmente dal Papa. Si chiama “Share the journey”, ovvero “Condividiamo il viaggio”, e vuole promuovere la cultura dell’incontro con chi è costretto ad abbandonare la propria casa, per offrire sostegno e comprensione sia nei Paesi di origine dei migranti sia in quelli in cui passano o si […]

  

Il Papa e i cattolici con la doppia vita

POPE FRANCIS WEEKLY GENERAL AUDIENCE

A chi non è capitato (a volte a proposito) di essere accusati di predicare bene e razzolare male? Succede anche, o forse soprattutto, ai cattolici. E Papa Francesco invita a prendere sul serio le accuse che arrivano da fuori e da dentro. ‘Sono molto cattolico, io vado sempre a messa, appartengo a questa associazione o a un’altra; ma la mia vita non è cristiana, non pago il giusto ai miei dipendenti, sfrutto la gente, sono sporco negli affari, faccio riciclaggio del denaro: questa è la doppia vita. E tanti cattolici sono così’ ha detto stamattina nell’omelia alla Domus Santa Marta, […]

  

Le bugìe che piacciono al Papa

POPE FRANCIS DURING OF A WEEKLY GENERAL AUDIENCE AT ST PETER S SQUARE IN VATICAN. ON OCTOBER 12, 2016

Possono sembrare una piccola cosa le bugie, a volte con la scusa che sono dette a fin di bene. Un po’ come capita al dolcetto che si chiama ‘bugìa’, oppure ‘chiacchiera’, parole che hanno molto in comune, a parte la sfoglia dell’impasto. A spiegare come capire il male che fanno le bugìe è stato Papa Francesco, nell’omelia di questa mattina a Santa Marta. Gustose memorie d’infanzia. «Io ricordo che per Carnevale, quando eravamo bambini, la nonna ci faceva dei biscotti, ed era una pasta molto sottile, sottile, sottile quella che faceva. Poi la buttava nell’olio e quella pasta si gonfiava, […]

  

Pellegrini in bici e il Papa corre

Papa Francesco

Sport e spiritualità vanno a braccetto. Anzi, meritano una benedizione papale. E’ toccata oggi a un gruppo di pellegrini un po’ speciali. Francesco, con un’uscita imprevista alle quali ha abituato tutti ma che continuano a sorprendere, è andato a salutare un gruppo di ciclisti che si sono avventurati da Legnano, diocesi di Milano, verso il Vaticano per celebrare il Giubileo della Misericordia. Il Papa, venuto a conoscenza dell’impresa che unisce la preghiera del corpo a quella del cuore, ha deciso di lasciare domus Santa Marta per scendere nel piazzale sotto casa e benedire l’allegra compagnia di giovani. Don Andrea, alla […]

  

Il Papa dà la ricetta per la cotoletta (alla milanese)

Il Papa a tavola

Erano a tavola una mamma con i tre figli, il papà era al lavoro. Stavano mangiando cotolette alla milanese. In quel momento bussano alla porta e il piccolino dice: mamma, c’è un mendicante. La mamma chiede ai figli: che facciamo? E loro: diamogli qualcosa. La mamma taglia a metà la sua cotoletta e quella di ciascuno dei figli. Loro protestano: no, mamma, prendi dal frigo! Ma così hanno imparato qualcosa di come si condivide…. Di fronte ai bisogni del prossimo siamo chiamati a privarci del necessario, non solo del cibo, ma anche del tempo, e. non solo di quello che […]

  

L’umorismo del Papa seppellisce l’ideologia di Castro

Bergoglio con Fidel Castro (Foto Ap)

‘La tristezza è l’alleata del nemico’. Mi è venuto in mente questo invito all’allegria che ho letto negli scritti di San Josemaria Escrivà, quando ho saputo che oggi Papa Francesco ha portato in regalo a Fidel Castro un libro sull’ironia. ‘La nostra bocca si aprì al sorriso. Umorismo e fede’ del sacerdote piemontese don Alessandro Pronzato è uno dei consigli di lettura di Papa Bergoglio per il dittatore cubano ormai da tempo malato. Che la tristezza sia una malattia e il sorriso una medicina, basta guardarci dentro e poi anche intorno per rendercene conto. Ad ammalarsi di tristezza spesso è […]

  

Il Papa a noi smemorati: ‘La vittoria del Signore è sicura’

C’è un po’ di cielo in Piazza San Pietro, nonostante il sole si nasconda e ovunque la terra sembri travolta da violenze e paure. Eppure i drammi del mondo non sono l’ultima parola. Al centro di tutto è la Parola di Dio. ‘L’importanza di avere il Vangelo e la Bibbia a portata di mano. Leggere ogni giorno un brano del Vangelo, un brano della Bibbia. Non dimenticare mai questo, per favore!’ dice ancora una volta Papa Francesco all’Angelus con un appello accorato. Insieme con un altro consiglio, che mi ha colpito molto, perché va contro corrente, spesso anche contro la […]

  

Patti Smith o Suor Cristina? Sfida in Vaticano

Meglio Patti Smith o Suor Cristina? Non siamo noi a proporre la sfida ma il programma del Concerto di Natale del 13 dicembre in Vaticano, al quale parteciperanno una e l’altra. Difficile rispondere chi sia meglio (o peggio), nonostante gli esperti di musica non abbiano esitazioni e gridino ‘Patti’ e i giovani fan della suora like a Virgin invitino ad aspettare: è giovane, si farà. Loro due sono diversissime, per genere musicale, stile di vita, età. Patti Smith ha quasi settant’anni e, nonostante molti la ricordino come la sacerdotessa maudit del rock, la presunta poetessa maledetta coltiva passioni vaticane. Prima […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2019