Gatti? Tutto esaurito alla Scala

La pagina Facebook dei Gatti Spiazzati che annuncia il tutto esaurito

E’ difficile dire chi siano e chi non siano i Gatti Spiazzati, oggi che spiazzati ci sentiamo un po’ tutti e  cresce il desiderio di condividere almeno una passeggiati con questi profeti dei tetti milanesi che hanno parlato di sé  dicendoci molto di noi. Ormai il loro  speciale ruolo di guide di Milano è talmente noto che  le visite al Museo della Scala organizzate l’8 e il 9 dicembre, subito dopo la prima di sant’Ambrogio, sono sold out. Posti esauriti, non resta che la fila d’attesa. Nei giorni successivi sarà possibile aggregarsi, come hanno fatto i tantissimi milanesi e non […]

  

Caro Zanza, che importa quale funerale: sei nelle mani di Dio

28401DEF-7992-41F4-B372-1D62311C640E

Dio è madre, ha detto Giovanni Paolo I, papa Luciani, così veloce e così potente, forse traumatizzando noi che non ricordavamo le parole dolcissime di Gesù che piange davanti a Gerusalemme: ‘Quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli come una chioccia i suoi pulcini sotto le ali e voi non avete voluto!’. Gesù, il Signore, una chioccia con i suoi pulcini.  La Chiesa è madre e accoglie tutti nel suo abbraccio immenso. Eppure, scusate se dico una cosa che sembrerà cattivista di fronte a una persona per cui provo anche una specie di santa invidia perché si trova al […]

  

Il Papa e i cattolici con la doppia vita

POPE FRANCIS WEEKLY GENERAL AUDIENCE

A chi non è capitato (a volte a proposito) di essere accusati di predicare bene e razzolare male? Succede anche, o forse soprattutto, ai cattolici. E Papa Francesco invita a prendere sul serio le accuse che arrivano da fuori e da dentro. ‘Sono molto cattolico, io vado sempre a messa, appartengo a questa associazione o a un’altra; ma la mia vita non è cristiana, non pago il giusto ai miei dipendenti, sfrutto la gente, sono sporco negli affari, faccio riciclaggio del denaro: questa è la doppia vita. E tanti cattolici sono così’ ha detto stamattina nell’omelia alla Domus Santa Marta, […]

  

Paolo VI, beato tra le donne

Sarà beato Giovanni Battista Montini, il Papa che per primo ha voluto proclamare due donne dottori della Chiesa. Una decisione arrivata nel 1970, che finalmente riconosceva ufficialmente l’apporto straordinario dato dalle grandi sante alla teologia e alla dottrina della Chiesa. L’onore di sedere tra i trentacinque dottori, tra Agostino, Ambrogio, Tommaso, Francesco di Sales, toccò a Santa Teresa d’Avila e Santa Caterina da Siena, due mistiche esperte di preghiera e di azione. Entrambe, ciascuna nel secolo in cui è vissuta, hanno inciso profondamente sulla Chiesa e sulla società. Teresa di Gesù, di cui nel 2015 si festeggiano i cinquecento anni […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2019