La Madonna della discarica

madonna

Devo iniziare con una piccola, grande confessione. Sono una di quelle ambientaliste a parole che spesso falliscono persino nella raccolta differenziata. Figurarsi quando si tratta di portare i rifiuti  importanti in ricicleria. Pormi un obiettivo così elevato significa accumulare in casa deumidificatori morti e sepolti, vecchie tv che non si accendono neanche con la bacchetta magica, la Wii-Fit che mi avevano regalato per i quarant’anni (dieci anni fa, ahimè) ed è proprio ciò che accade nella mia piccola casa in attesa di una conversione ecologica se non profonda almeno accennata.  Per fortuna ho amiche diverse da me. In particolare una, […]

  

Il Papa: pregate il Rosario e san Michele per difendere la Chiesa dal diavolo

Papa Francesco in Estonia, l'ultima tappa del viaggio nel Balticomicheletilma

Proteggere la Chiesa dall’attacco del diavolo. Come? Pregando il Rosario e san Michele Arcangelo, tradizionale alleato nella lotta all’avversario, come ricorda l’Apocalisse (12, 7-12).   E’ di  impressionante attualità la richiesta che il Santo Padre ha deciso di inviare a tutti i fedeli, di tutto il mondo, perché recitino il Santo Rosario ogni giorno, durante l’intero mese mariano di ottobre, concludendo il Rosario con l’antica invocazione alla Madonna Sub tuum presidium, “sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio…”.  Per chi crede è naturale accogliere l’invito del Papa, per chi è incerto può essere più difficile perché la semplicità […]

  

Santa Maria… è Capodanno

Forse non tutti lo sanno ma Capodanno non è solo Capodanno, come Ferragosto non è solo Ferragosto. Capodanno è questa bellissima festa in cui ci si riunisce, si sta insieme, ci si diverte, si mangia, si brinda e si riflette su quel che è stato e soprattutto su quel che sarà. Ma il primo gennaio è anche una delle più importanti feste (una solennità) dedicata alla Madonna. Per celebrarla mi sono venute in mente queste frasi, pur scritte prima del l’istituzione di questa solennità. ‘Possiamo ben dire forte alla Vergine Santa, come la lode più bella, le parole che esprimono […]

  

Ultima lezione dalle stelle di Betlemme

Ecco le ultime due lezioni di Maria di Betlemme, la piccola araba, presto santa. Lezioni ispirate a questa giovane, eroica donna nella preghiera a San Giuseppe. Questa volta le lascio senza commento, sperando che ne susciti uno a ciascuno che legge! ​4. Quarta lezione ​’Guardate le stelle: considerate come brillano e fondono la loro luce, al fine di produrre tutte insieme una grande luce. Producete cosi anche voi insieme, perfettamente unite, la grande luce dell’edificazione’. ​5. Quinta lezione. ​’Guardate i bambini appena nati: li si nutre con il latte, crescono poco a poco, grazie alla carità che si esercita nei […]

  

E’ un bebè italiano il miracolo della piccola araba

C’è un po’ di cielo, un angolino nascosto tra i grandi eventi storici che accadono in queste ore in Terra Santa. E’ stato bello vedere la beata Mariam alle spalle del Papa, mentre Francesco celebrava la Messa a Betlemme. (Chi non ha letto la storia della piccola araba e ha desiderio di farlo, può cliccare qui). In questa foto, sopra il Papa, la Sacra Famiglia: alla destra della Madonna e di Gesù, subito dopo san Giuseppe, ecco Mariam di Betlemme. L’allestimento è stato preparato dal Patriarcato latino ed è un’importante testimonianza di quanto sia stretto il legame tra la futura […]

  

La nonnina di Papa Francesco e i segreti di Fatima

Tutte le anime in cielo, a partire dalle più bisognose. Lo chiede la decima preghiera di Fatima ed è bello ricordarla in occasione della sua festa. Era il 13 maggio del 1917 quando i tre pastorelli videro per la prima volta la bellissima Signora. È stata Lucia, una dei tre piccoli veggenti, a raccontare nella sua quarta Memoria queste parole che le aveva suggerito la Madonna: «Quando recitate la corona del rosario, dite dopo ogni decina: Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dai fuoco dell´inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della Tua misericordia». Un […]

  

La Madonna delle turbolenze

Vuoti d’aria e scossoni anche violenti non mancano nella vita di nessuno. Che fare quando il gioco si fa duro e le correnti d’aria fanno perdere quota? Mi ha molto colpito un consiglio pratico di Papa Francesco: “Vi affido alla Vergine, che è Madre. Mai dimenticarla! I mistici russi dicevano che nel momento delle turbolenze spirituali bisogna rifugiarsi sotto il manto della Santa Madre di Dio. Mai uscire di là! Coperti con il manto”. (Se qualcuno vuole leggere per intero il discorso, che era rivolto ai futuri sacerdoti, lo trova qui). Anche chi va per mare in barca a vela, […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2019