La parte migliore e le 4000 suore milanesi

CERIMONIA CON L' ARCIVESCOVO MARIO DELPINI NELLA GIORNATA MONDIALE DELLE VOCAZIONI

C’è sempre un po’ di cielo nella vita. Oggi vorrei raccontare una cosa che ho avuto il privilegio di vedere questa mattina a Milano, nella basilica di Sant’Ambrogio. Una chiesa piena di donne: suore che festeggiavano i quindici, quaranta, sessant’anni di vita consacrata. Insieme con loro, tante amiche. Sono 4200 le religiose della Chiesa di Milano e, anche se parliamo di una delle Diocesi più grandi del mondo, si tratta di un numero che almeno su di me ha un grande effetto. Ancora più impressionante però è pensare che 1600 si dedicano solo alla preghiera e non (solo) perché siano […]

  

Le confessioni? A mezzanotte

Il figliol prodigo, Rembrandt

Ieri sera mi è arrivato un messaggino da un’amica: ‘Scusa l’ora tarda ma ero a confessarmi’. Siccome era quasi mezzanotte, mi sono incuriosita e le ho chiesto dove avesse trovato un sacerdote disponibile a darle l’assoluzione a quell’ora… E così ho scoperto che in san Giuseppe della Pace, una parrocchia milanese in via Fratelli Salvioni, alla Bullona, zona Sempione, in area di discreta movida serale, nella Settimana Santa fanno gli straordinari per il sacramento della Riconciliazione. Ieri, stasera e domani sera don Vittorio, il parroco, confessa dalle 19 a mezzanotte. Per chi lavora fino a tardi o non riesce proprio […]

  

E il vescovo dà lezioni di eros

CARDINALE INCONTRA I GIOVANI CHE SI DEVONO SPOSARE

Non capita tutti i giorni che un arcivescovo dia lezioni di eros ai fidanzati. Accade a Milano, nella basilica di sant’Ambrogio, piena di giovani coppie pronte al matrimonio per sempre. E già questo è un evento, in un periodo storico in cui sono in calo, addirittura dimezzati, i matrimoni. Quell’amore senza fine, fedele e pronto ad accogliere i bambini che arriveranno, tanto desiderato nei film e nei sogni di tutti (o almeno di molti), diventa causa di timore, tremore o terrore in questi giorni liquidi, in cui all’impegno di vita preferiamo sliding doors, porte scorrevoli, e soprattutto uscite di sicurezza. […]

  

Il monaco che fa piangere la Curia

C’è un po’ di cielo nelle serate di questo settembre milanese. Struggente, come la vita di un uomo che lavora per il Comune e con passione amorosa cerca parenti e amici dei morti in solitudine, per restituire a questi uomini e a queste donne una storia e un volto, un funerale con qualcuno che li ricordi per ciò che sono stati. Persone, non fantasmi. E ieri sera è stato bello vedere ‘Still Life’, il film che racconta tutto questo e molto altro. Con vista cielo, nel cortile della Curia di Milano, casa dell’arcivescovo e di altri sacerdoti con le lucine […]

  

Il blog di Sabrina Cottone © 2019