Ballottaggio in Egitto: vincerà lo scontro o il compromesso?

Il sangue continua a scorrere in Siria, non più solo nello scontro fra forze governative e opposizione ma anche nei centri di popolazione mista fra gli armati del clan alawita al potere e membri di altri gruppi etnico-religiosi. Questo conflitto svia l’interesse dei media per lo scontro – non meno importante anche se meno sanguinoso – che ha luogo in Egitto per il ballottaggio alla presidenza. Questo si terrà il 16 e 17 giugno fra Mohammed Morsi esponente dei Fratelli musulmani e l’ex premier e generale di aviazione Ahmed Shafik per i militari. “No ai candidati del vecchio regime. No […]

  

La rivolta araba: quanto unisce e quanto divide?

La rivolta araba ha compiuto un anno. Iniziata con il suicidio di un venditore di frutta in Tunisia, si è propagata come un furioso incendio abbattendo dittatori aspiranti a stabilire “monarchie repubblicane” in quel paese, in Egitto, nello Yemen, in Siria. Minaccia il potere di monarchie religiose o laiche in Marocco, in Giordania, nel Bahrein. Spaventa sistemi dittatoriali “ideologici” in Iran, in Cina, preoccupa quello autoritario russo. Ha sviluppato enormi speranze e entusiasmo in Occidente e provocato migliaia di morti negli scontri fra rivoluzionari e contro-rivoluzionari oltre a quelli della “guerra umanitaria” della NATO in Libia. In questo straordinario quadro […]

  

Il blog di Dan Segre © 2018