(Ex) grillini, dalle minacce alle elemosine

Dovevano aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno. Finirà che si porteranno a casa anche le scatolette di tonno della buvette. Altro che apriscatole. Questi vogliono le poltrone. La telenovela a cinque stelle non finisce mai di stupire. In questa puntata l’ex grillino Lorenzo Battista (da non confondersi col più celebre Di Battista) prende carta e penna e scrive una lettera aperta ai suoi ex colleghi grillini a Palazzo Madama. Battista propone ai transfughi di “diventare un gruppo autonomo che ambisce a entrare in maggioranza con un’eventuale richiesta di avere un dicastero la cui direzione potrebbe anche essere ricoperta da un tecnico”. […]

  

Massimo Fini, le sue opere, la sua vita, la cecità

Da alcune settimane volevo scrivere qualcosa sull’ultimo libro di Massimo Fini, Una vita. Ma poi ho tentennato. Perché ne hanno scritto già in molti e perché non capivo bene il senso di questo libro che, come dice il titolo, è autobiografico. Chiariamoci: il libro, come tutti quelli di Fini, è molto bello e scritto divinamente. Però c’era un però, qualcosa di sotteso e scritto tra le righe che non riuscivo a leggere chiaramente. E per scrivere di un libro devi almeno averlo capito. Non capivo il perché di un altro libro biografico e per giunta così definitivo. Quasi tombale. Dico […]

  

Il blog di Francesco Maria Del Vigo © 2017