MELLO

Perdonerete il tema non troppo alto. Ma ogni tanto tocca parlare anche di parti basse. In questa tarda estate, d’altronde, sembrano diventate un’ossessione, Ci siamo accapigliati per mesi a parlare delle tenute balneari più consone, mettendo nel mirino l’orrido burkini, che spesso i musulmani impongono alle loro donne e che i francesi hanno deciso di vietare. Scelta barbara e inaccettabile la prima, decisione sciocca la seconda. Dalle nostre parti – che pensavamo fossero abbastanza alte, ma forse sono più pedestri – ognuno dovrebbe potersi mettere (o togliere) quello che più gli piace, nel rispetto del decoro e della sensibilità del […]