IMG_0313

È colpa di Salvini. Si, è sempre colpa sua. A prescindere. Qualsiasi cosa accada nel nostro Paese (di brutto, si intende) è da attribuire al ministro dell’Interno. Basta poco per far partire la macchina del fango. Delle accuse, le peggiori. A lui, e al suo elettorato, tacciato di “razzismo“. Perché, se un operaio di colore, che vive in Italia da venti, dico VENTI anni, viene colpito alle spalle da un “proiettile” di gomma mentre è al lavoro, la colpa è di Salvini! “È lui che lo ha armato. Sono state le sue parole, le parole del ministro. Si, proprio le […]