Una stella (Michelin) nel cielo della Valtellina

  Guardatelo bene, perchè ne sentirete parlare. Nel firmamento delle stelle Michelin ne brilla una tra le montagne della Valtellina. Già, proprio nella terra dei pizzoccheri e degli “sciatt”, le frittelle tonde col formaggio filante di cui ci si rimpinza dopo una sciata. Lui, poi, non ha proprio (anzi affatto) i tratti somatici del camuno. Mediterraneo di Napoli Antonio Borruso, di professione chef, è riuscito nell’impresa di accendere una stella laddove nessuno la cercava, sul passo dell’Aprica. Un’impresa degna di Messner, anche perchè per trovarlo bisogna bussare al ristorante dell’Hotel Arisch di Aprica, appunto, il “Gimmiy’s”. E allora, in un territorio […]

  

Un bar sul Duomo è una bestemmia?

La notizia è di quelle che non lasciano indifferenti. Fino a oggi ci siamo abituati a vedere bar e ristoranti ovunque, dalla vetta di grattacieli girevoli alle piattaforme petrolifere, ma l’idea di inaugurarne uno sulle guglie del Duomo di Milano in vista di Expo 2015 turba le coscienze. Sicuramente quella del sovrintendente Artioli, secondo cui le libagioni a pochi metri dalla dorata Madonnina sarebbero “inopportune e incompatibili con la funzione del luogo”. La Veneranda Fabbrica che ha lanciato la proposta  (il bar per fedeli e turisti le farebbe incassare 500mila euro l’anno…) è ricorsa al Tar ricordando che un punto di ristoro sulle terrazze della cattedrale c’era già […]

  

L’altra Sardegna valorizzi sua maestà (il tonno)

incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt      L’ultima tonnara attiva in Italia si trova nella Sardegna ben lontana dai lidi turistici dell’isola dei vacanzieri, nel più lontano sudovest dove a breve distanza dalla costa si erge l’isola di San Pietro (Carbonia-Iglesias), luogo fermo nel tempo; al punto che il dialetto parlato è il tabarchino, una sorta di genovese tramandato dalla comunità ligure di pescatori di corallo ivi trasferitisi nella metà del diciottesimo secolo dalla Tunisia. Carloforte ha un fascino misterioso che merita di essere conosciuto, soprattutto per gli amanti del tonno da corsa, il tonno di altissima qualità che da queste […]

  

Critici (e comici) in cucina per i più deboli

foto di Emilia Patruno.Una charity dinner per aiutare chi è meno fortunato di noi. Serata Chef for People

incorporato da Embedded VideoYouTube Direkt Continua con successo a Milano il progetto di beneficenza intitolato “Chef for people” ideato da Mimmo Di Marzio. Grandi ristoratori mettono a disposizione i propri locali e le proprie cucine a personaggi del mondo dei media e dello spettacolo. Obbiettivo: raccogliere i fondi per la Messa della Carità di San Carlo, istituzione fondata da padre David maria Turoldo che assiste centinaia di famiglie disagiate e senzatetto. Aldilà del fattore charity, il progetto propone un interessante lato performativo sia in cucina che in sala, dove si esibiscono artisti e dove gli “chef per un giorno” raccontano la propria esperienza […]

  

Forchette Taglienti

Diciamocelo chiaro. Se c’è una vittoria (ma sarebbe meglio parlare di rivincita) in questa ventunesima edizione della Guida Milano del Gambero Rosso, questa va assegnata a Luigi Taglienti. Cuoco classe 1979, lo chef del Ristorante Trussardi alla Scala si è ampiamente rifatto dello smacco subito dalla perdita di una stella nell’ultima edizione della guida Michelin – scotto quasi dovuto dalla partenza di Andrea Berton – e ha riportato Trussardi a un passo dalla vetta con due forchette e 88 punti su 100. Mica male per questo rampante ricercatore che ha fatto tesoro della lezione del maestro Ezio Santin che a Cassinetta di Lugagnano gli insegnò il rispetto delle […]

  

Il blog di Mimmo Di Marzio © 2018