Niente menu di capodanno da Matteo Fronduti, istrionico chef del  ristorante milanese “Manna”. Per San Silvestro, infatti,  il ristorante di piazzale Governo Provvisorio 6   lascerà la possibilità di scegliere liberamente le portate alla carta. Da non perdere tuttavia è il suo nuovo e provocatorio “ menù dell’ignoranza” : “la gastropugnetta” che si potrà degustare nei prossimi mesi. “Tutti i gingilli da gastrocoso insieme. Non in un menù, ma in un piatto solo” come spiega lo chef. Le due portate proposte al prezzo di € 48 sono: Avvicinamento liquidoovvero brodo di astice, lemongrass e zenzero, brodo di porcini e fungo fritto, brodo affumicato di anatra e prosciutto di anatra con spaghettini al naturale e Boom composto da un astice intero, torcione di foie gras, porcini, tartufo nero e pancia di maiale fritta. Niente di più allettante per festeggiare gli ultimi giorni del 2014.

 

Tag: ,