La finanza creativa delle aziende giapponesi

E’ interessante quello che è successo allo YEN negli ultimi due anni. La moneta è letteralmente crollata sia contro il dollaro che contro l’euro. Specialmente nei confronti del dollaro americano si assiste ad una contrazione di circa il 40%. Proprio pochi giorni fa le aziende giapponesi quotate hanno dato i risultati trimestrali e semestrali ed ovviamente le relazioni hanno evidenziato grandi trionfalismi per l’aumento di fatturato. Me ne sono guardate un po’, soprattutto quelle il cui core business è internazionale e la quota di esportazione è rilevante. La cosa che più di tutte mi ha stupito è che quasi nessuna […]

  

Brebemi: una realtà che fa paura ai poteri forti!

Nelle ultime settimane si è scatenato un odio inaudito verso questa autostrada. Ho deciso di approfondire e condividere queste informazioni e sono venuto a conoscenza di elementi che fanno traballare la versione che circola sulla stampa. Procediamo con ordine. Per chi non lo sapesse va puntualizzato che la Brebemi è stata costruita con capitali privati. Questo significa che lo Stato Italiano e gli italiani tra venti anni avranno a costo zero un’autostrada. Ricordo che quasi tutte le autostrade sono state costruite con i soldi degli italiani e date poi in concessione a privati. La Brebemi ha aperto in anticipo di […]

  

Il Manifesto ha ragione: le partite iva sono il nuovo proletariato

Ebbene sì, i tempi cambiano e anche alla svelta. Il 29 Ottobre il quotidiano ha pubblicato un articolo intitolato “I nuovi poveri sono gli autonomi a partita iva”.  (http://ilmanifesto.info/storia/i-nuovi-poveri-sono-gli-autonomi-a-partita-iva/ ) . Emerge una realtà ignorata da quasi tutte le parti politiche: la situazione di molti professionisti e parasubordinati, ovvero un esercito di persone che non ha diritto alle tutele universali sulla malattia e che versa contributi per una pensione che probabilmente non vedrà mai. Come recita il quotidiano “i precari finanziano un welfare senza avere nulla in cambio”. Ad oggi esiste una disparità abissale di diritti tra i lavoratori dipendenti […]

  

Il blog di Davide Erba – Grandi Imprese © 2018