Liberate i dimenticati in cella per l’inchiesta Telecom

Qualche giorno fa il gip di Roma Aldo Morgigni ha respinto le richieste di scarcerazione (anche soltanto per ottenere gli arresti domiciliari) per l’ex amministratore delegato di Telecom Italia Sparkle, Stefano Mazzitelli, e l’ex manager Massimo Comito. Essi sono in carcere da quasi tre mesi perché coinvolti nell’inchiesta su un presunto maxi riciclaggio. L’inchiesta ha portato all’arresto di 56 persone, tra cui l’ex senatore pdl Nicola Di Girolamo e il fondatore di Fastweb Silvio Scaglia. Quest’ultimo è da pochi giorni ai domiciliari (dopo che i familiari avevano chiesto l’interessamento del presidente Napolitano): il giudice gli ha vietato perfino di uscire […]

  

La sinistra di questo Piccolo grande scrittore

Dopo qualche giorno di assenza forzata, torno al blog sottoponendo alla riflessione comune questo articolo pubblicato da L’Unità il 3 maggio scorso a pagina 3 (che era sfuggito a me ma non al settimanale “Tempi”). L’autore è lo scrittore Francesco Piccolo, collaboratore abituale del quotidiano fondato da Gramsci. Scrive così: “La sinistra italiana dà l’impressione di essere ormai la parte più reazionaria del paese. In pratica, ha cominciato a fare resistenza al malcostume, alla degenerazione, e pian piano questa è diventata la sua caratteristica principale, che è tracimata anche sul costume, su ogni forma di cambiamento, di accadimento. Ha trasformato […]

  

Il Blog di Stefano Filippi © 2018