L’affanno di una sinistra miope

E’ una coincidenza curiosa: questa mattina gli editoriali di Corriere della Sera (Panebianco), Stampa (il direttore Calabresi) e Giornale (Giuliano Ferrara) si occupano della sinistra. Mentre Silvio Berlusconi viene dato in crescente difficoltà, gli osservatori politici si concentrano sull’alternativa. E’ giusto, il premier è sotto i riflettori ogni giorno e all’opposizione non viene riservata attenzione adeguata. Nell’ultimo anno il leader del centrodestra ha incontrato ostacoli di ogni tipo: la fronda di Fini, la perdita di una parte della maggioranza, le rivelazioni sugli scandali sessuali e ora si sta per riaprire la stagione dei processi. Banchi di prova che il governo […]

  

Se il Manifesto detta la linea al Quirinale

La nota del Quirinale diffusa ieri è doppiamente “irrituale”: essa ufficializza i contenuti del colloquio con Berlusconi già noti (nessun giornale ha messo in dubbio che le distanze tra i due fossero intatte) e minaccia elezioni anticipate. E’ questa seconda la parte più anomala. Napolitano fa intendere che potrebbe esserci una crisi senza dimissioni del governo, che gode della fiducia delle Camere. Uno scioglimento d’autorità che non ha precedenti nella storia repubblicana. Una crisi determinata non da una sfiducia o da dimissioni, ma da un atto del capo dello stato cui la Costituzione affida il compito di sciogliere le Camere. […]

  

Napolitano non ferma il federalismo

Calma, amici catastrofisti che esultate per l’altolà del presidente Napolitano al federalismo. E calma anche per quanti criticano l’intervento del Colle. La mossa del Quirinale è formalmente ineccepibile; per rendersene conto basta leggere il testo della legge che delega il governo a emanare i decreti sul federalismo (legge 5 marzo 2009 n. 42, consultabile qui). In sintesi: la legge prevede che l’esecutivo ottenga una serie di pareri (tutti consultivi, nessuno vincolante) di varie commissioni parlamentari, compresa la Bicamerale costituita ad hoc. Il voto di ieri non è un voto a favore, ma ciò non ferma l’iter del provvedimento. La legge […]

  

Il Blog di Stefano Filippi © 2018