Da quando è stato eletto all’Eliseo, Sarkozy non ne sbaglia una: mantiene le promesse elettorali, sottrae ai socialisti le loro migliori intelligenze, permette all’Europa di uscire dalla crisi provocata dal referendum sulla Costituzione, ora riesce ad ottenere la liberazione delle infermiere bulgare condannate a morte inviando da Gheddafi la moglie Cecilia. Incredibile Sarkozy. La sua popolarità è meritatamente alle stelle. Cloniamolo e diffondiamolo in Europa.