E’ ora di lasciar fallire le banche…

In un’intervista che mi ha concesso, Arthur C. Brooks, presidente dell’American enterprise institute, uno dei principali think tank conservatori, sostiene due punti importanti: 1) a suo giudizio i piani di Obama anziché contrastare la crisi finiscono per peggiorarla. 2) tentare di salvare tutti è impossibile ed è inaccettabile che gli aiuti vadano soprattutto alla casta dei banchieri che questa crisi l’ha provocata. Dunque visto che la recessione è inevitabile, meglio adottare misure radicali e lasciar fallire le banche che non sono in grado di resistere. Il punto più delicato è l’ultimo e dopo aver riflettuto a lungo su questo tema, […]

  

Quando Obama supplica il mondo…

Obama non vede l’ora di avviare una nuova distensione con la Russia, ampiamente ricambiata, come spiego in questo articolo . Intanto invia due rappresentanti a Damasco per riallacciare il dialogo con la Siria, interrotto dal 2005. Sotto banco parla con l’Iran e, secondo indiscrezioni, anche con Hamas. Nei giorni scorsi Hillary Clinton, a Pechino, ha dichiarato che i diritti umani sono importanti, ma che l’economia lo è di più, avvallando così le repressioni del regime comunista cinese. Con i Paesi arabi del Golfo la Casa Bianca è sempre più conciliante, anzi accomodante e il presidente americano ha lanciato i primi segnali di preudente […]

  

Ma Obama combatte davvero le lobbies?

I media di tutto il mondo hanno rilanciato il discorso con cui Obama annuncia “di voler lottare contro le lobbies che intendono ostacolare il suo piano economico“. La retorica è quella di sempre: “Questo è il cambiamento promesso agli americani” e giù l’elenco delle riforme che i rappresentanti degli interessi particolari intendono bloccare: “Alle assicurazioni non piacerà l’idea di dover diventare più competitive per continuare a offrire la copertura medica», ha detto Obama. «Anche le banche e chi ha concesso prestiti agli studenti per iscriversi all’università non ameranno lo stop agli enormi sussidi a loro accordati, ma così abbiamo salvato circa 50 miliardi […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2020