Un amico mi segnala un video di qualche settimana fa, in cui il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, invita le forze dell’ordine italiane a battersi “per la creazione di un nuovo ordine mondiale”. Frase che a qualcuno potrebbe sembrare retorica, ma che in realtà non lo è affatto, considerato il caos in cui sono precipitate alcune zone del pianeta, dentro e fuori dalla zona euro. Oggi viviamo nel disordine mondiale, dal quale dovrebbe emergere un nuovo assetto mondiale, stando agli auspici di una certa élite internazionale, molto influente quanto discreta nell’esternare i propri disegni e le proprie ambizioni. Di quell’élite fa parte anche, notoriamente, Mario Monti.

Al nostro presidente chiediamo: si riferisce a quell’ordine mondiale, come sospettano diversi blogger, o si riferisce all’altro ordine mondiale, quello portato avanti dalla Casa Bianca dopo il crollo del Muro di Berlino, una ventina d’anni fa? Insomma, preveggenza o reminiscenze del passato ?

Non sarebbe male se lo spiegasse a noi cittadini. In democrazia si usa…


YouTube Direkt