Anche per me è arrivato il momento di andare in vacanza. Vi ringrazio di cuore per i vostri numerosi commenti, di cui apprezzo l’originalità e il coraggio ma di cui disapprovo, talvolta, i toni e un’accennata, strana, a me sgradita, tendenza a dividersi per clan . Come sa chi segue da tempo questo blog, da quando sono diventato direttore generale del gruppo editoriale Timedia (mansione a cui nel frattempo se ne sono aggiunte altre), non riesco più a scrivere con la frequenza di prima, né a partecipare attivamente ai dibattiti. Mi scuso con chi mi scrive personalmente: sono così preso da non riuscire più, per la prima volta, a rispondere regolarmente a mail di conoscenti e di blogger.

Lavoro al 150% e mi manca il tempo, mi sono pertanto chiesto se non fosse giunto il momento di chiudere “il cuore del mondo”; tuttavia… ho scelto di continuare. Il blog continua ad essere letto da decine di migliaia di persone al mese e i commenti continuano ad aumentare di numero a dimostrazione che questo, col passare degli anni, è diventato uno spazio di libertà politica e intellettuale e sarebbe davvero un peccato se terminasse.

Tengo duro per rispetto nei vostri confronti e per riconoscenza nei confronti di Andrea Pontini, amministratore delegato e vera anima de ilgiornale.it, con cui condivido idee e passioni civiche.

Insomma, conclusa la mia vacanza, dal primo settembre tornerò a “postare”, con entusiasmo e e contando, come sempre, sul vostro straordinario apporto.

Tanti cari saluti e Felice Agosto a tutti voi!