In apparenza Renzi ha vinto, anzi stravinto. E non è certo un bene per l’Italia, men che meno ovviamente per il centrodestra sul quale è meglio stendere un velo pietoso. Tuttavia la nomina di Mattarella potrebbe rivelarsi meno soddisfacente di quanto il premier supponga in queste ore.

Mi spiego: le Alte Cariche trasformano gli uomini. Li rendono migliori o peggiori. Al vertice possono permettersi di essere davvero se stessi o di far emergere aspetti del proprio carattere e della propria personalità rimasti celati a lungo. La storia è ricca di personaggi apparentemente innocui, di compromesso se non mediocri che una volta al potere di trasformano, mostrando qualità di leadership inaspettate. E talvolta durature.

Ora la domanda a cui nessuno in queste ore può rispondere è: che presidente sarà Mattarella? Sappiamo che è gradito all’establishment italiano di sinistra e che evidentemente non dispiace nemmeno all’estero. Ma l’uomo? Com’è l’uomo?

Renzi è stato bravissimo nell’individuare un personaggio capace di ricompattare la sinistra ma è noto a tutti che il premier voleva a tutti i costi evitare un presidente ingombrante, un presidente di peso capace di opporsi alla sua straripante e sgomitante azione politica. E’ noto che Renzi prediliga gli yes men e i collaboratori miti, cedevoli; come, a quanto si dice, Padoan e quasi tutti i ministri del suo governo.

Ma Mattarella è davvero un personaggio manovrabile? Come tutti non lo conosco. In questi anni non ho seguito il suo percorso politico e istituzionale e pertanto non posso esprimere alcuna valutazione, però dai ritratti pubblicati in questi giorni emerge la figura di un magistrato siciliano austero, piuttosto rigido nel rispetto delle etichette e delle istituzioni. Un democristiano moroteo con una certa sensibilità moralisteggiante o soltanto moralistica.

Più vicino a Scalfaro che a Napolitano. Di certo lontanissimo dall’ipermediatizzato, egocentrico e notoriamente molto disinvolto Matteo Renzi.

Siamo sicuri che Matterella sia l’uomo giusto per Renzi? Che i due siano davvero compatibili?

Prepariamoci, potremmo vederne delle belle.

Seguitemi anche su twitter: @MarcelloFoa
e su Facebook: Marcello Foa

VN:F [1.9.3_1094]
Rating: 4.7/5 (51 votes cast)
Fuori dal coro: sicuri che Mattarella sia compatibile con Renzi?, 4.7 out of 5 based on 51 ratings
Tag: , , , , , ,