“Il Legno Storto” ucciso dalle querele? Io non ci sto…

Tante volte su questo blog abbiamo parlato di libertà di opinione, soprattutto su internet, evidenziando il rischio che leggi troppo severe o provvedimenti sproporzionati possano intimidire o mettere a tacere voci libere e anticonformiste. In questi giorni, proprio in Italia, i timori si sono materializzati. Il Legno Storto è una testata online di orientamento liberale che ospita post e articoli tratti sia dalla Rete che dai giornali. E’ un sito sbarazzino, ironico, talvolta polemico. Recentemente, però, sono usciti due pezzi in cui venivano criticati due magistrati famosi, dr. Luigi Palamara e il dr. Pier Camillo Davigo, i quali si sono risentiti. E sono cominicati guai. Guai […]

  

I giornalisti sono ancora al servizio del pubblico?

michele-fazioli.jpg

Chi frequenta questo blog ha capito da tempo che non mi piace parlare delle mie vicende personali. Avendo concepito questo spazio come un forum di riflessione critica, di solito non segnalo gli eventi, privati o professionali, che mi riguardano. Questa volta, però, sollecitato da più amici, faccio un’eccezione e vi propongo il link della trasmissione Controluce, condotta da Michele Fazioli, sulla Rsi, la tv della Svizzera Italiana, il quale, per 35 minuti offre al proprio ospite la possibilità di esprimersi liberamente, senza interruzioni pubblicitarie, su temi alti, talvolta difficili. Domenica l’ospite ero io. Potete vedere la puntata cliccando qui. La […]

  

La suina? E’ meno contagiosa dell’influenza di stagione

Chi segue questo blog sa che non ho mai creduto all’allarme sull’influenza suina, ora i rapporti delle autorità sanitarie svizzere, di un centro studi come Stratfor, di infettivologi di numerose università, addirittura del Ministero italiano della Sanità dimostrano che gli allarmismi degli ultimi sei mesi erano ingiustificati. Infatti: – I sintomi del virus A H1N1 sono paragonabili a quelli di una normale influenza stagionale. – In Australia, dove l’inverno sta per finire e dove dunque il picco è già stato raggiunto,  il numero dei contagiati è risultato inferiore a quello paventato qualche mese fa. Anche in Italia le stime sono state abbassate. – L’influenza A H1N1 è meno aggressiva […]

  

Beppe Grillo e Pd, che triste spettacolo…

Fino a qualche tempo fa seguivo Beppe Grillo con simpatia, ritenevo che certe sue provocazioni fossero salutari e contenessero anche una buona dose di verità. Ora non lo leggo più: le sue argomentazioni sono sovente pressapochiste e intrise di un populismo da bar che non sopporto più. L’uomo si è dimostrato molte volte incoerente.  Fa politica, ma lo nega. Manda allo sbaraglio i comitati civici senza esporsi in prima persona, ma ora che gli fa comodo ne rivendica la paternità. In un’intervista all’Agr ha dichiarato che vuole correre per la segreteria del Pd, ma che non intende candidarsi al Parlamento. Nel suo penultimo […]

  

L’intellettuale? Serve solo se conformista…

Quando era ragazzo preferivo Raymond Aron a Jean-Paul Sartre, il Giornale di Indro Montanelli alla Repubblica di Eugenio Scalfari. Ho sempre pensato che il vero intellettuale dovesse avere il coraggio di andare controcorrente. Anche oggi prediligo gli spiriti liberi e non mi importa se siano conosciuti o se non abbiano le mie stesse radici culturali. Cerco l’onestà di pensiero e l’indipendenza di giudizio. Mi piace conversare con  Antonio G. Calafati, un economista originale e di penna raffinata, leggere le analisi graffianti di Marco Vitale  o i commenti dei pochi liberisti puri in circolazione, come Ron Paul negli Usa. Non ho paura di rimettere in discussione le mie convinzioni. Sono rimasto colpito […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2017