Devo questo post a mio figlio Leonardo (@leonardo_foa), che studia economia e che ha trovato su You Tube un intervento sull’euro, a suo giudizio degno di nota. Di chi? Ma certo, di Claudio Borghi Aquilini. Mio figlio non ha alcuna intenzione di fare il giornalista (meno male…), però ha un certo fiuto, quasi giornalistico, per gli interventi interessanti. E quello di Borghi merita, eccome se merita, non solo per le sue indubbie doti oratore, ma per la capacità, davvero rara, di smascherare il “frame” che permette all’establishment di perpetrare i luoghi comuni sulla moneta unica. Un “frame” fondato sul senso […]