Avevo scritto un post per il Cuore del Mondo , che nel frattempo è diventato un articolo per il sito del Giornale, ma che non riununcio a pubblicare anche sul blog… Eccolo… Non sopporto il moralismo dell’Economist. Non sopporto la sua tendenza a valutare il mondo con due pesi e due misure. Non sopporto quel tono da giornale di fronda, ma molto chic, che in realtà nasconde un conformismo assai politically correct. Andate a ripercorrere la storia di questo settimanale. Quante sono le denunce davvero coraggiose e fuori dagli schemi? Pochissime, quasi inesistenti. Si da apprezzare per le sue analisi […]