Guardate questo grafico e poi chiedetevi: l’euro conviene davvero?

IMG_0067

L’uscita dall’euro è un tabù per i grandi media e per buona parte dei politici. Ma è un atteggiamento incomprensibile alla luce di quel che sta accadendo nell’Unione europea. Draghi afferma che la moneta unica ha un grande futuro; sarà. D’altronde Draghi ha sempre ragione, per definizione. Come hanno sempre ragione la Commissione europea e il Fmi. Però se evochiamo le loro promesse ci accorgiamo che mai il futuro radioso da loro pronosticato si è realizzato. L’Italia continua a scendere, come dimostra da tempo Alberto Bagnai. Durante l’ultimo convegno di Asimmetrie- l’associazione economica da lui fondata e di cui sono […]

  

Grillo rompe tutto, ma NON rompe l’euro… Siatene consapevoli!

Ormai ci siamo. Domenica si vota. E ognuno deve avere bene in mente quale sia la posta in gioco. A mio giudizio la vera discriminante è l’euro. Solo due partiti, tra quelli che hanno la chance di superare lo sbarramento del 4%, sostengono l’uscita dalla moneta unica: la Lega Nord e Fratelli d’Italia. Il Pd come si sa è l’alfiere dell’establishment europeista. Berlusconi a mio giudizio ha perso una grande occasione: ogni tanto dà un colpetto all’euro ma alla fine si è allineato all’ortodossia. E poi c’è Beppe Grillo, che è destinato a un grande risultato. E che ancora una […]

  

Euro e manipolazione mediatica: è semplice, si fa così

Innanzitutto devo scusarmi con i lettori di questo blog: sono sparito di scena per una decina di giorni ma non per cattiva volontà. Molti impegni prima e tanta famiglia dopo (staccando completamente dalle mail, da twitter, da internet). Rieccomi a voi rigenerato. Molti mi hanno chiesto un riscontro di quanto detto al convegno di Asimmetrie a Roma il 12 aprile scorso. Grazie a Simone Curini qui sotto potete seguire il mio intervento, dal quale ripropongo alcuni punti. Le tecniche usate per influenzare l’opinione pubblica sono sofisticate. Lo scopo principale è quello di creare un “frame” ovvero una cornice mentale attraverso […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2019