Dopo “Il ragazzo del lago” arriva in libreria “Il bambino invisibile“. E’ un’altra storia vera, intensa. L’ho scritto con la stessa passione de Il ragazzo del lago. Manuel Antonio non è Aimone, ma la sua storia è altrettanto avvincente se non più commovente. Una storia che fa bene al cuore, profonda nel suo messaggio, che aiuta a dare un senso alle nostre difficoltà, alle nostre sofferenze e a ritrovare la speranza quando tutto sembra andare per il verso sbagliato. “Il bambino invisibile” è appena arrivato in libreria, sarà presentato alla Mondadori Duomo di Milano il 24 maggio (oree 18.30), al […]