Tocca alla Libia: ecco perché e a chi conviene…

Oggi ho scritto due commenti sulle vicende nel Maghreb: in questo articolo, scritto per l’Osservatorio europeo di giornalismo e pubblicato dal Corriere del Ticino, spiego le tecniche di comunicazione usate per fomentare le rivolte e critico le miopie della stampa occidentale, incapace di delineare il quadro d’insieme. Su ilgiornale.it ho appena pubblicato questa analisi, che ripropongo interamente anche qui: Per capire che cosa sta accadendo a Tripoli bisogna considerare innanzitutto il quadro strategico. Non siamo di fronte a rivolte spontanee, ma indotte che mirano a replicare nel nord Africa quanto avvenuto alla fine degli anni Ottanta nell’ex Unione Sovietica. Anche […]

  

Tunisia, rivolta o golpe mascherato?

In questo articolo analizzo le cause della rivolta in Tunisia, che ha portato alla fuga di Ben Ali. Vedo due motivi di fondo: 1) Siamo proprio sicuri che abbia vinto la piazza? Nei giorni scorsi a sparare era no soprattutto i poliziotti dei corpi speciali, mentre l’eserci to è rimasto ai margini; non si è mai davvero impegnato nella repressione; altrimenti i morti si conterebbero a migliaia e non a decine. Forse ha ragione chi pensa che la rivolta sia stata usata dallo Stato maggiore, il quale ora si appresterebbe a controllare il Paese, magari dietro un leader fantoccio. 2) […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2019