Stavolta la Merkel ha ragione: osa denunciare il Grande Fratello Obama

Chi segue questo blog sa che di solito sono tutt’altro che tenero con la cancelliera tedesca Merkel, però questa volta ha ragione. La decisione di espellere il capo della Cia in Germania dopo aver scopero che i servizi segreti, nonostante le rassicurazioni di Obama, hanno continuato a spiare un governo amico fino a corrompere uno 007 tedesco per avere le informazioni, ebbene questa decisione è sacrosanta. E ben motivata. Sia chiaro: da sempre il compito dei servizi segreti è anche quello di raccogliere informazioni riservate e nessuno si stupisce che questo accada anche tra Paesi alleati. Ma c’è una misura […]

  

Tranquillo! Obama continuerà a spiarti

Ieri è andata in scena l’ennesima operazione di manipolazione mediatica. E ancora una volta i media hanno abboccato. Obama, come noto a tutti, ha spiegato agli americani e al mondo la posizione del governo Usa. Un bel discorso, costruito con sapienza. Gli ingredienti: un pizzico di rammarico (“io non ho mai creduto a questi metodi”), la promessa di una riforma (“limiteremo le intercettazioni”), l’assoluzione dei piccoli errori commessi finora (“grazie allo spionaggio digitale bloccati molti terroristi”), la rassicurazione che il presidente non mente, è un vero americano (“sono uno di voi”), la democrazia è salda. Risultato: valanga di titoli rassicuranti […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2020