Euro e manipolazione mediatica: è semplice, si fa così

Innanzitutto devo scusarmi con i lettori di questo blog: sono sparito di scena per una decina di giorni ma non per cattiva volontà. Molti impegni prima e tanta famiglia dopo (staccando completamente dalle mail, da twitter, da internet). Rieccomi a voi rigenerato. Molti mi hanno chiesto un riscontro di quanto detto al convegno di Asimmetrie a Roma il 12 aprile scorso. Grazie a Simone Curini qui sotto potete seguire il mio intervento, dal quale ripropongo alcuni punti. Le tecniche usate per influenzare l’opinione pubblica sono sofisticate. Lo scopo principale è quello di creare un “frame” ovvero una cornice mentale attraverso […]

  

Perché l’America “santifica” la Kyenge…

Questa è proprio bella. la Kyenge è una delle grandi “menti” dell’anno. Parola della rivista “Foreign Policy” che ha pubblicato la classifica degli oltre 100 pensatori più influenti del pianeta. La Kyenge è una dei due italiani presenti nell’elenco. L’altro è l’immancabile Mario Draghi, alfiere illuminato dell’Alta Finanza europea e americana Ma cosa ha fatto la Kyenge per apparire in una classifica tanto altisonante? E’ il “primo ministro nero in Italia“. E va bene. “Combatte la persistente xenofobia in Europa”. Urca! Foreign policy la definisce una “soft spoken” ovvero una moderata. Fantastico. Già, una moderata che ha avuto “il coraggio […]

  

il Blog di Marcello Foa © 2019