Confesso che non ne  posso più di sentir parlare di Bin Laden. In questi anni ne abbiamo sentite di tutti i colori: rinchiuso nelle grotte dell’Afghnaistan, ucciso durante un’azione militare, poi di nuovo vivo, morto per problemi  di salute, di nuovo vivo. Ora salta fuori che viverebbe in Pakistan in case private protetto dai servizi segreti pakistani. Dal 2001  abbiamo sentito la sua voce, ma non abbiamo mai la sua faccia, tranne in un video molto strano, così strano da sembrare costruito a tavolino. Da chi non si sa. L’impressione, assai sgradevole, è che ormai sia diventato un terrorista yo-yo: viene tirato fuori e […]