meme renzi merkel

Chi segue questo blog sa come la penso: da tempo ritengo che l’austerità e il Quantitative Easing di Mario Draghi non faranno uscire il Paese dalla trappola della pressione fiscale, del debito pubblico e della prevalenza delle logiche e degli interessi di banche e finanza. L’editorialista del Telegraph Ambrose Evans-Pritchard è dello stesso avviso e ritiene che i labilissimi effetti positivi provocati dalle misure tampone di Draghi e dal crollo del prezzo del petrolio si stiano esaurendo (qui la traduzione del suo articolo su Voci dall’estero). Per ripartire l’Italia avrebbe bisogno di riforme radicali, ma che nell’immediato producono uno shock, […]